Vai al contenuto

Meseottobre 2007

leggendo il libro Mario Calabresi, Spingendo la notte più in là. Storia della mia famiglia e di altre vittime del terrorismo, Mondadori, 2007

La lettura del libro Mario Calabresi, Spingendo la notte più in là. Storia della mia famiglia e di altre vittime del terrorismo, Mondadori, 2007, p. 130, se appena si fa … Continua la lettura di leggendo il libro Mario Calabresi, Spingendo la notte più in là. Storia della mia famiglia e di altre vittime del terrorismo, Mondadori, 2007

Auguri di Buon Compleanno per Dicichè

  con le Variazioni di Gidon Kremer e la Kremerata Baltica sul tema  “Happy Birthday“ di Peter Heidrich  http://grooveshark.com/#/album/Happy+Birthday/305065 “Happy Birthday” Variations: Thema Happy Birthday” Variations: Variation nach Joseph Haydn “Happy Birthday” Variations: Nach Wolfgang Amadeus Happy Birthday” Variations: Nach … Continua la lettura di Auguri di Buon Compleanno per Dicichè

il 14 ottobre, attraverso un processo partecipato e democratico (scelta fra 5 segretari, 35.000 candidati agli organi nazionali e regionali, 70.000 scrutatori ai seggi e, vedremo, circa 1 milione di elettori) nascerà il Partito Democratico

Domenica prossima 14 ottobre, attraverso un processo partecipato e democratico (scelta fra 5 segretari, 35.000 candidati agli organi nazionali e regionali, 70.000 scrutatori ai seggi e, vedremo, circa 1 milione … Continua la lettura di il 14 ottobre, attraverso un processo partecipato e democratico (scelta fra 5 segretari, 35.000 candidati agli organi nazionali e regionali, 70.000 scrutatori ai seggi e, vedremo, circa 1 milione di elettori) nascerà il Partito Democratico

Be’, ci sono cose per cui vale la pena di vivere … Per esempio, per me, direi … … le note di JOHN LEWIS quando volano nelle fughe di Bach …”

  “Perché vale la pena di vivere? E’ un’ottima domanda… Be’, ci sono cose per cui vale la pena di vivere … Per esempio, per me, direi …  … le … Continua la lettura di Be’, ci sono cose per cui vale la pena di vivere … Per esempio, per me, direi … … le note di JOHN LEWIS quando volano nelle fughe di Bach …”