Vai al contenuto

Mesemaggio 2014

Il 10 maggio 2014, nel giorno di sabato, è arrivata la “mazzata”. La diagnosi sarà: INFARTO. “Infarto preso in tempo”

Il 10 maggio 2014, nel giorno di sabato, è arrivata la “mazzata”. La mazzata, in una magnifica espressione linguistica di Emanuele Severino, è l’esperienza del dolore e della morte. Leggerò, … Continua la lettura di Il 10 maggio 2014, nel giorno di sabato, è arrivata la “mazzata”. La diagnosi sarà: INFARTO. “Infarto preso in tempo”

il Narratore vi propone l’ascolto gratuito dell’articolo di Italo Calvino ‘Italiani, vi esorto a leggere i Classici’ apparso nel settimanale l’Espresso nel lontano 28 giugno 1981 e poi ripreso ed elaborato nel successivo libro ‘Perché leggere i Classici’, Edizioni Mondadori, 1995. La lettura è di Maurizio Falghera

In occasione della XXVII edizione del Salone del Libro di Torino (che si tiene da giovedì 8 a lunedì 12 maggio 2014) il Narratore vi propone l’ascolto gratuito dell’articolo di Italo Calvino ‘Italiani, vi esorto … Continua la lettura di il Narratore vi propone l’ascolto gratuito dell’articolo di Italo Calvino ‘Italiani, vi esorto a leggere i Classici’ apparso nel settimanale l’Espresso nel lontano 28 giugno 1981 e poi ripreso ed elaborato nel successivo libro ‘Perché leggere i Classici’, Edizioni Mondadori, 1995. La lettura è di Maurizio Falghera

Edgar Reitz, L’intraducibile Heimat, di Cristina Battocletti in Il Sole 24 Ore, 13 aprile 2014

… Die andere Heimat in italiano è stato reso con L’altra Patria, ma il vocabolo “Heimat” non ha un corrispondente nelle lingue neolatine e in inglese; solo nello slavo dòmovina. «La parola … Continua la lettura di Edgar Reitz, L’intraducibile Heimat, di Cristina Battocletti in Il Sole 24 Ore, 13 aprile 2014