Vai al contenuto

Mesegiugno 2016

Apre oggi (18 giugno) «The Floating Piers» (nella foto sopra, Reuters), letteralmente «I moli galleggianti», un’opera che mette il lago Sebino, forse uno dei più trascurati in Italia, al centro del mondo

Quello che forse è l’appuntamento «d’arte» più importante dell’anno sta per prendere vita, nella speranza che il meteo si schieri dalla parte di Christo (sopra, foto Ap), l’81enne artista di … Continua la lettura di Apre oggi (18 giugno) «The Floating Piers» (nella foto sopra, Reuters), letteralmente «I moli galleggianti», un’opera che mette il lago Sebino, forse uno dei più trascurati in Italia, al centro del mondo

Storie e ricordi in compagnia di Giancarlo Berardi e ‘Il diario di Julia’, Seminario: 30 Settembre – 1 Ottobre – Macario – Criminologia a fumetti; Libera Universita’ Autobiografia

30 Settembre – 1 Ottobre – Macario – Criminologia a fumetti Storie e ricordi in compagnia di Giancarlo Berardi e ‘Il diario di Julia’ Il seminario si svolgerà a Genova, … Continua la lettura di Storie e ricordi in compagnia di Giancarlo Berardi e ‘Il diario di Julia’, Seminario: 30 Settembre – 1 Ottobre – Macario – Criminologia a fumetti; Libera Universita’ Autobiografia

IL MIO CANE SKIP, diretto da Jay Russell, con protagonista Frankie Muniz. Il film è tratto dal libro autobiografico My Dog Skip di Willie Morris

Willie Morris è un ragazzino molto solo che vive con il padre Jack, autoritario che ha perso una gamba nella Guerra civile, e la madre Helen; il suo amico è … Continua la lettura di IL MIO CANE SKIP, diretto da Jay Russell, con protagonista Frankie Muniz. Il film è tratto dal libro autobiografico My Dog Skip di Willie Morris

ti consiglio di andare avanti con la raccolta di racconti, magari anche sui tuoi blog, ma in una forma coerente, non sporadica

Caro Paolo, grazie molte per questo percorso che abbiamo fatto insieme e che è servito molto anche a me. Grazie per come hai raccolto la mia piccola testimonianza attraverso le … Continua la lettura di ti consiglio di andare avanti con la raccolta di racconti, magari anche sui tuoi blog, ma in una forma coerente, non sporadica