WHAT IF…? Cosa accade se le nostre idee, passioni, intuizioni, sogni diventano realtà? Il programma di TedX LakeComo, 11 novembre 2017

MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

tratto da: Home – TEDx LakeComo 2017

Sabato 11 novembre 2017 ore 10.45

Centro Congressi di Villa Erba, Cernobbio Como

WHAT IF…?

Cosa accade se le nostre idee, passioni, intuizioni, sogni diventano realtà?

9.15- 10.30

Registrazione

10.45 – 13.00

Walter Veltroni, Statesman, Writer & Filmmaker

Andrea Bartoli, Dreamer & Mentor

Juergen Schmidhuber, Artificial Intelligence Scientist

TEDTalk, video

Floraleda Sacchi, Contemporary Harpist

Gianluca Nicoletti, Journalist, Writer & Radio/TV Host

Simona Ghizzoni, Photographer

Pascal Cagni, Senior Digital Economy Observer

13.00 – 14.15

Intervallo, packed lunch e conversazioni

14.15 – 16.30

Stefano Vella, Global Health Scientist & Advocate

Michele Spagnuolo, Blockchain Expert

Pat Carra, Cartoonist & Humorist

TEDTalk, video

Giovanni Vecchi, Welfare Analyst

Anna Fiscale, Social Entrepreneur

Frank Raes, Extended Climatologist

Banda Rulli Frulli, Music Performers

Patrons

Alessandro AGOSTINI, Alessandro BARAZZETTI, Rosalba BENZONI, Luisa BERTOLDINI, Enrico BERTOLDINI, Alessandra BERTOLDINI, Maria BERTOLDINI, Antonio BORDOGNA, Angela BRACUTO, Maurizio…

View original post 22 altre parole

mi ricordo di quella volta in cui ho camminato per una parte del sentiero della Strada Regia, da Torno a Faggeto, e poi lungo lo stradone per arrivare a Pognana, autunno 2017, 25 ottobre

 

  1. Da Como a Torno in battello (14 e 45 – 15 e 09).

2. Poi camminata dal bar Pianta dell’infanzia fino ai cancelli della Pliniana:

3. Ora il pezzo del sentiero della Via Regia

4. All’incrocio con lo stradone che porta Molina e discesa verso Faggeto:

5. In cammino sullo stradone verso Pognana:

qui è dove è sepolto il cane della mia infanzia Pantò

6. L’imbarcadero di Pognana visto da terra:

7. Pognana vista dal lago

DSCN7076 (FILEminimizer)

 

Rapido video che fa vedere, dal lago, il percorso a piedi da Torno a Pognana

 

Torno (Lago di Como): ricordi d’infanzia, 1948-1954. Dalla “piazza del bar pianta”, passando per l’inizio della mulattiera di Piazzaga e arrivando alla casa, 24 ottobre 2017

IMG_8431

clicca sulla prima immagine

per veder la sequenza

mi ricordo il Cineforum del Cinema Volta. Era alla fine degli anni sessanta, scheda in ICOM_205. ICOMOGRAFIE

mi ricordo il Cineforum del Cinema Volta.

Era alla fine degli anni sessanta.

Nascevano nuove amicizie: quelle che anticipavano la vita adulta

Nel 1956 il Cineforum si sposta al San Filippo, ampliato e ribattezzato Cinema Volta (363 posti) inaugurato il 22 febbraio 1957 alla presenza delle autorità civili, del sindaco Lino Gelpi e del vescovo Felice Bonomini. È il segno di un prestigio indiscusso di un’iniziativa culturale ben organizzata e anche libera da pregiudizi.

L’adesione dei soci è consistente (dai primi 300 si passa a oltre un migliaio) e ciò richiede, quasi subito, altre proiezioni giornaliere. Nel 1968 il Cineforum raddoppia a va anche al Cinema Astra (500 posti), triplicando i giorni di proiezione (martedì, mercoledì e giovedì).

Demolito il Cinema Volta nel 1990 (per lasciar spazio al parcheggio dell’Ospedale Valduce) il Cineforum utilizza il Cinema Plinio (ex Moderno, vecchio cinema popolare) fino alla sua chiusura. Oggi, il Cineforum di Como è presente solo al Cinema Astra

Sorgente: ICOM_205. ICOMOGRAFIE: Cinema. Il Cineforum di Como