Vai al contenuto

un autore da NON LEGGERE (mai più): massimo cacciari, 23 aprile 2019

Cacciari
Ha avuto solo due fidanzate note, ma ha fama di piacere molto. Come mai? 
«Io questo non l’ho mai constatato».
Perché non si è mai sposato? 
«Bisogna aver letto Nietzsche per capire cosa significa dire di sì, quando chiede: hai scavato il fondo della tua anima?, sei pronto a dire “per sempre”? Vale anche per essere padre. Infatti, non ho avuto figli».
Ha mai avuto il dubbio di sposarsi o no? 
«Tutte le volte che ho amato».
E quante volte ha amato? 
«È impossibile a dirsi… Dire amore è come dire popolo: ogni volta, è una cosa diversa».
Al pettegolezzo che la voleva amante di Veronica Lario in Berlusconi, rispose di non conoscerla. Le è poi capitato d’incontrarla? 
«Mai. Né prima né dopo».
È vero che si taglia barba e capelli da solo? 
«Certo, e temo si veda. Non ho tempo da perdere col barbiere».
Si dice che sia superstizioso, in cosa? 
«Lo sono un po’ per ridere, un po’ no. Su alcune teorie e pratiche che cataloghiamo come superstizioni, bisogna essere però molto seri. Si tratta di straordinarie tradizioni. Prenda l’astrologia: fino al ‘500 o al ‘600 non c’era un potente che non si facesse fare l’oroscopo».
Si ritrova nel segno dei Gemelli? 
«Totalmente: è una disperazione. Una concordia oppositorum continua».
Un’altra superstizione? 
«I tarocchi. Uno che, come me, studia Umanesimo e Rinascimento, come fa a non conoscerli? Mi sono anche divertito a farli, me la cavavo, ma ripeto: li ho studiati per i miei libri»

[Massimo Cacciari a Candida Morvillo, CdS].


 

Vasco Ursini Perfettamente d’accordo con te caro Paolo Ferrario: da anni io non lo leggo più: saccenza, presunzione, arroganza: questo Cacciari mostra, così nel suo porsi nei rapporti interpersonali,come nei suoi scritti filosofici, banali e privi di apporti personali innovativi. Un abbraccio, caro Paolo Ferrario.
Elimina o nascondi
  • Paolo Ferrario molte grazie, Vasco Ursini. Mi fa molto piacere che anche tu abbia individuato gli eccessi di presunzione e narcisismo di questo autore. il tempo che resta è poco, nella vita. e dunque è meglio usarlo per autori che hanno molto da dire e che non hanno mai, nella loro lunga vita, centrato l’attenzione solo su di sè. E noi a uno di questi AUTORI stiamo rendendo il giusto “lavoro di memoria”
    Modifica o elimina questo commento
  • Vasco Ursini Paolo Ferrario, condivido anche questo tuo giudizio. Sicuramente avrai notato che da sempre non pubblico nulla di lui nel gruppo “Amici di Emanuele Severino” e nel nostro “Blog” che si va sempre più espandendo nel mondo.
    Elimina o nascondi
  • Paolo Ferrario Vasco Ursini sì. lo avevo notato. l’attenzione che gli ho dedicato in questi anni è stata un ERRORE
    Modifica o elimina questo commento
  • Vasco Ursini Paolo Ferrario, l’errore sta dentro a una delle due anime che sono nel nostro petto. L’errore ammanta te, me e chiunque altro. La “potenza dell’errare” nobilita la verità del destino. Ciao.

Categorie

AUTORI

Paolo Ferrario Mostra tutti

https://mappeser.com/paolo-ferrario-2/

One thought on “un autore da NON LEGGERE (mai più): massimo cacciari, 23 aprile 2019 Lascia un commento

  1. Ci sono persone, autori relatori, che dimostrano capacità di trasmettere la conoscenza dei testi, reinterpretandone egregiamente significati e significanti, ma allo stesso tempo che interpretano malissimo la loro personale biografia…Cacciari uomo, ha svelato tutta la sua “umanità” narcisita autocelebrativa e poco didattica, in soventi occasioni pubbliche; meglio evitare la vicinanza.

Rispondi a simonarinaldiCancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: