Nina Simone: la bambina e la stella

Da bambina Eunice Waymon sognava una carriera da concertista classica; non immaginava quei bar di serie B ad Atlantic City dove cantò con la sua voce travolgente per anni. Lì nacque Nina Simone, la stessa donna che calcò i palchi del Greenwich Village degli anni Sessanta, nell’era d’oro del jazz newyorkese, per poi inseguire promesse di felicità a Barbados, in Liberia e in Francia. L’autore della biografia, David Brun-Lambert, ha riportato in esergo le parole di Isadora Duncan, tratte da La mia vita: «Non c’è nessun Dio, c’è solo la tua anima ad aiutarti».
Da Mappe , Blog di Gabriele De Ritis: http://www.gabrielederitis.it/?p=703

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...