scrive V. sul mio libro FERRARIO PAOLO, Politiche sociali e servizi, Carocci Faber, 2014

Carissimo Paolo, ho ricevuto un attimo fa il tuo libro che racchiude la tua storia di uomo di straordinaria cultura e profonda sensibilità per i problemi dell’uomo.

Appena aperto il pacco e ho visto il tuo libri e ho letto il biglietto che vi era inserito, sono stato colto da un’intensa commozione fino alle lacrime a stento trattenute. Capirai dunque facilmente tutta quanta la gamma della mia gratitudine, della stima, dell’affetto che ormai mi lega a te.

Sei entrato in quella ristretta ma essenziale cerchia dei miei affetti più cari e irrinunciabili: tu, Emanuele Severino, io, Puletti, Spirito…, anche di coloro che non si muovono più nel cerchio dell’apparire ma che sono dentro l’anima mia.

Già da questo pomeriggio comicerò a entrare nel tuo libro e dunque nella tua storia di abitatore del tempo.

Ti abbraccio.

V.

rispondo “a caldo”:

grazie, V.

rispondo empaticamente con la tua stessa commozione.

considero un privilegio averti conosciuto e sono felice che il mio libro su una “variante della polis” sia nelle tue mani.

potrai leggerlo anche a pezzettini di tuo interesse, perchè è costruito quasi come un dizionario ragionato.

sono i temi cui mi sono dedicato nei miei 40 anni di vita lavorativa.

ho avuto la fortuna di fare il formatore di professionisti che fanno un lavoro difficile. li considero dei piccoli “eroi” del tempo presente.

grazie ancora per le tue parole e buoni giorni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...