Agorà severiniana: carteggio epistolare con A.P. (del gruppo Amici di Emanuele Severino)

Gentile Paolo, ripeto, sono io a ringraziarti perchè sto guardando dall’estero, quasi ogni sera (energia elettrica e wifi permettendo) quanto hai generosamente e passionalmente inserito nel tuo sito “Antologia…:”.
Per dirti che non sono solo innamorato della indubbia genialità di Severino (da me conosciuto partendo dal suo dibattito con Irti e con Capanna, etc.), ma pure della filosofia di Bachelard (offertomi come lettura dal mio professore di lettere delle superiori) e di altri grandi pensatori tramite amicizie napoletane (Gadamer, etc.)
Di Severino mi è ultimamente piaciuto il suo intervento “tecnica e politica” al Senato (sempre nel tuo sito) dove ha toccato l’argomento con una sintesi mirabilissima e lucidissima.

Una mia amica si è laureata con lui, oltre 10 anni fa a Venezia e mi ha consigliato dei suoi testi (su FIchte) che gli furono suggeriti proprio da lui. Non trascuro però le letture “critiche” suo pensiero, mi ricordo del compianto F. Volpe e pure di quanto leggibile nella Storia della filosofia di Reale-Antiseri, per non dire di altri (Sini e Galimberti fuori dalle punzecchiature socratiche come è stato scritto nel Corriere).
Ora mi gusterò l’intervento  severininano in quel di Pistoia da te segnalato, ringraziandoti per ogni altro stimolo o suggestione, approfittando di queste notti lunghe e afosissime, insonni.
Cari saluti.


in risposta a:

grazie per il tuo messaggio

sono felice che sei riuscito a procurarti quel libro, che è davvero molto utile (DOMENICO KOVIELLO, Schegge del ‘900 filosofico, Oltre 100 filosofi del nostro secolo, Laura Rangoni editore, 1996)

come tu dicevi, trovo molte rassomiglianze fra i nostri percorsi:
ad un certo punto abbiamo trovato Emanuele Severino a spiegarci cosa ha da dire la filosofia sul mondo e sui di noi
il suo è un pensiero che mi è diventato indispensabile. Anche se comprendo il 10% di quanto sta analizzando. ma mi basta per capire molte cose: la vita, la morte, la politica , il tempo, ….
per esempio questa lezione io e mia moglie l’avremo sentita una cinquantina di volte. ogni volta uscendone ammirati. stiamo anche trascrivendola:
piacere di avere fatto la tua conoscenza
ci teniamo di vista tramite internet e i gruppi facebook che frequantiamo
saluti cari e buoni giorni a te

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...