dicono del libro di: ANDREA BAJANI, UN BENE AL MONDO, Einaudi, 2016

978880621315gra

dicono del libro:

mappacost3608

ubi maior minor cessat

e dico questo (il minor sono io):

non perdete questo libro . è incredibilmente bello. non riesco neppure a capire come bajani abbia potuto PENSARE un tema simile e poi svilupparlo con un SCRITTURA che nulla concede al sentimentalismo banale mentre , all’opposto, sviluppa il tema della INTERSOGGETTIVITA’ . ma non fra adulti e bambino. ma fra BAMBINO E BAMBINA …. sentite l’apertura del romanzo, perfino il “c’era una volta” viene rielaborato:
“Anche se questa non è una favola per bambini bisogna che io cominci scrivendo “C’era una volta, perchè era proprio una volta che c’era un bambino” (pag 3)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...