Vai al contenuto

Giobbe compie un itinerario che lo conduce all’incontro con Dio. Il testo era presente già nel programma del primo anno della Rassegna, nell’interpretazione indimenticabile di Carlo Rivolta

La rassegna “Parola e Mistero: immagini dell’uomo” si conclude quest’anno con la rappresentazione del libro biblico Giobbe, giovedì 16 dicembre con inizio alle ore 21, nella chiesa dello Sciare, in via Carlo Cattaneo, 25.

Attraverso il suo dolore Giobbe compie un itinerario che lo conduce all’incontro con Dio. Il testo era presente già nel programma del primo anno della Rassegna, nell’interpretazione indimenticabile di Carlo Rivolta. Ora viene rappresentato, sempre nella versione scenica curata da Carlo Rivolta e Nuvola De Capua e con la traduzione del biblista Roberto Vignolo. A dar voce al personaggio biblico è l’attore Luciano Bertoli. Il libro di Giobbe ha contribuito in misura non indifferente a formare la cultura occidentale, parla della vita di tutti noi, cerca di trovare le risposte alle domande più angoscianti che pone l’esistenza, si avvicina e tace di fronte al mistero. La serata si presenta così come un forte stimolo al bisogno di ricerca dell’uomo. E’ quindi una occasione molto favorevole per conoscere meglio un libro biblico ma anche per conoscere per affrontare il mistero dell’uomo. Per quanto riguarda la partecipazione: si richiede un contributo di € 5 per il biglietto di accesso, acquistabile  immediatamente prima della rappresentazione presso la segreteria della parrocchia.

viaGallarate – In scena il libro biblico Giobbe | Tempo libero | Varese News.

Paolo Ferrario Mostra tutti

https://mappeser.com/paolo-ferrario-2/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: