Sulla strage di Tolosa e su un commento, di cadavrexquis

………………………..

non è affatto casuale che le vittime siano stati studenti e docenti di una scuola ebraica (o che l’attentato progettato dal jihadista bresciano riguardasse una sinagoga). E’ inutile confondere le acque e parlare di un generico “razzismo”, perché qui sta agendo qualcosa di molto specifico, cioè quell’antisemitismo islamico di cui l’islam sembra non riuscire a liberarsi – o non volere nemmeno – e su cui al contrario fa leva gran parte della propaganda nei paesi musulmani. Come sorprendersi, dunque, se c’è chi poi agisce obbedendo a queste idee, che gli servono da stimolo e da conferma? L’antisemitismo è una “tradizione” antica, del resto, anche nella cultura cristiano-cattolica e nei paesi europei, e nemmeno oggi è stata del tutto cancellata – anzi, assistiamo a una recrudescenza sotto altre forme -, ma la differenza consiste nel fatto che da queste parti si è tentato di farci i conti, tanto che è assolutamente improponibile come discorso sociale esplicito. Questo non vuol dire che non esistano musulmani perfettamente decenti, ma che invece esiste un problema, grave, nell’islam e che finché chi in ambito islamico fa da “guida” – gli imam, i mullah, gli ayatollah – non se ne occupa e non si assume la responsabilità dell’inversione di questa tendenza il problema continuerà a sussistere. E qualcuno si richiamerà a quell’antisemitismo presente nell’islam in quanto islam, con le conseguenze che conosciamo.

tutto l’articolo qui: cadavrexquis: Sulla strage di Tolosa e su un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.