PIANGERE AL CINEMA, da Roger – Pol Droit, Piccola filosofia portatile: 101 esperimenti di pensiero quotidiano, Rizzoli, 2001, p. 236

PIANGERE AL CINEMA


ESERCIZI FILOSOFICI DI SOPRAVVIVENZA

Vale la pena di tenere a portata di mano questo libro:
Roger – Pol Droit, Piccola filosofia portatile: 101 esperimenti di pensiero quotidiano, Rizzoli, 2001, p. 236

L’autore propone quelli che si potrebbero chiamare “esercizi filosofici”. Ma la particolarità è che si tratta di esercizi paradossali, ossia che propongono una diversa visione degli eventi che sperimentiamo nella quotidianità. Un modo diverso per vedere la realtà e, quindi, per meglio comprenderla. Ecco alcuni esempi:

chiamarsi da soli (p. 11);

sentirsi eterni (p. 36;

bere facendo pipì (p. 43;

immaginare di morire (p. 61);

fabbricare tante vite (p. 77);

osservare la polvere in un raggio di sole (p.87);

fare l’animale (p. 93);

tentare di non pensare (p. 101);

manifestare da solo (p. 137);

mugugnare per dieci minuti (p. 155);

diventare santo o boia (p. 163;

considerare l’umanità come un errore (p. 171);

staccare il telefono (p. 175);

cercare paesaggi immutabili (p. 185);

svegliarsi senza sapere dove (p.193);

riassorbire una emozione (p. 197);

ridere di un’idea (p. 203).

E così via.

Ne propongo un esempio:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...