omaggio a Nina Simone di Papavero di campo

I Notturni di Nina Simone.

Il mio personale omaggio alla sua voce che è talento puro

di Papavero di Campo

È un omaggio iniziatico, che scaturisce dopo aver trascorso
il primo e intero pomeriggio ad ascoltare la sua voce,
a sentire che la prima volta è ogni volta tutte le volte.Familiarità al velluto dei suoi timbri,
all’atmosfera d’intimità elegante diffusasi per tutto lo spazio della casa,
uno spazio auditivo che s’è andato a fondere con lo spazio della mente,
accoccolandomi nell’agio di una solitudine cosciente,
nella percezione buona della ricchezza loquace dei suoni.La voce di Nina si fa compagna.Fascino. Atmosfera di fascino.Dilatazione della voce ascoltata.

Modulazione dei timbri e dei colori della sua voce.

Espansione del cuore.

Ho incontrato Nina Simone.

2 pensieri riguardo “omaggio a Nina Simone di Papavero di campo

  1. sono onorata a poter dire la mia qui in un luogo di affetto e di testimonianza di affetto per la grande Nina, che ho avuto il piacere, grazie a te Amalteo, di incontrare da pochissimo, ma il tempo è categoria irrisoria se la sintonia e la percezione ti fanno sentire che una voce così ti è familiare per altre vie per corde che ti risuonano perché il legame c’è altrimenti la vibrazione non sarebbe potuta accadere..così il godimento è nel sentirla ora e la prima volta è tutte le volte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...