Gaston Bachelard, La poesia della materia, tracce audio

Care compagne di esperienza e cara “maestra” che ci hai aiutato a vivere intensamente quei momenti,

sono quel Paolo che è stato molto bene nelle ore di Anghiari. O meglio ancora che era felice di sentirsi dentro le ore e nel luogo dei Sorci, che ne hanno amplificato la potenza.
Scusatemi se mi rivolgo a voi in forma di gruppo (ho creato, come faccio sempre, una mailing list, per non perdere i contatti). Se ci sarà occasione ci leggeremo individualmente.
Volevo, tuttavia, farvi partecipi delle conferenze che Gaston Bachelard tenne fra il 1952 e il 1954 ad una radio sul tema degli elementi materiali sedimentati dentro ciascuno di noi.
La casa editrice Red di Como (che ora non c’è più, perchè il suo animatore è migrato in un paese lontano) le fece trovare allegate al libro:
  • Gaston Bachelard, La poesia della materia (traduzione di Chiara Ruffinengo), Red edizioni, 1997, Como, pag. 62
Le tracce audio sono in questo mio scaffale di soffitta:
Per sentirle basta premere il triangolino del play. Le si può udire una ad una, oppure di seguito (sono ordinate anche numericamente). E si può anche fare download in una vostra directory del Pc (ecco un altro scaffale).
Nei prossimo giorni vi farò avere anche il testo a stampa che riporta per le conferenze.
Però la voce del traduttore, con sullo sfondo la voce stessa di Bachelard, dà, secondo me, qualcosa di più a queste parole. Qui la voce ha un valore aggiunto.
Scriverò degli echi e delle memorie dei nostri giorni di ottobre e mi permetterò ancora di condividere con voi quei pensieri.
Per il momento un caro saluto ed un abbraccia a ciascuna
Paolo Ferrario
Como 21 ottobre 2010

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...