Vai al contenuto

cambiare ecosistema esistenziale: autoanalisi nella mattina del 10 luglio 2013

cambiare ecosistema esistenziale: autoanalisi nella mattina del 10 luglio 2013.

è stata una specie di Sand Therapy.

 

Sulla sabbiera:

  • le lentissime connessioni web a Coatesa

  • perchè il “bisogno di internet efficiente”: lavoro e diari/blog che non legge nessuno

  • il bisogno di soggettività

  • Americana, raccolta di narratori a cura di Elio Vittorini, Bompiani 1942

  • il pettirosso sulle lagestroemie

  • dottor Chat Noir e dottoressa Luna

  • re che si credono mendicanti

Paolo Ferrario Mostra tutti

https://mappeser.com/paolo-ferrario-2/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: