“Visto che ti piace Bill Evans, prova ad ascoltare questo pianista…”. Sono le parole di Guido Ferrario, da un post di Maurizio Salvioni, 15 aprile 2020

10 giorno su 10
Su invito dell’amico e musicista Roberto Quadroni, eccomi qui a pubblicare l’ultimo disco (ma ce ne sarebbero tanti e tanti altri) che sottolinea nuovamente il mio amore per la Musica.
“Visto che ti piace Bill Evans, prova ad ascoltare questo pianista…”. Sono le parole di Guido Ferrario (il tuo papà Paolo), dal banco del suo “Angolo del Disco” di Como.
Guido era un grande appassionato di jazz, la sua discoteca era leggendaria, ma anche persona di cuore che non esitava a prestarti, sì avete letto bene, prestarti un lp da ascoltare a casa e, se ti piaceva, lo acquistavi.
Michel Petrucciani fa parte di quei preziosi consigli che seguii e di cui ho preso nel tempo tutta la discografia.
Il brano proposto è contenuto nell’album Both World, pubblicato dalla Dreyfus Jazz il 15/10/1997, ancora pochi album e Michel ci avrebbe lasciato il 6 gennaio 1999

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.