La vacanzina a Lecce: noterelle epistolari di Luciana (da una Email a C., A., A.)

ciao carissime, siamo chiusi in camera mentre fuori sta diluviando.

stamattina di buon’ora abbiamo fatto il giro della città, ma comunque con la pioggia. e’ un vero peccato perchè sicuramente i colori della città illuminati da un cielo sereno sono splendidi.
le previsioni non sono buone, inoltre fa freddo tanto quanto al nord e c’è vento. comunque domani alle 14 si prende la ferrovia del sud est e si va a Novoli. 
Pur sapendo che domenica probabilmente sarà ancora peggio, abbiamo comunque prenotato un autista-cicerone per un tour conoscitivo di una parte della penisola salentina fino ad arrivare ad Otranto (di domenica non esistono collegament tra Novoli e Lecce e quindi saremmo stati costretti a cercare un taxi per far ritorno in città). Il costo è del tutto equivalente ad una automobile a noleggio,
Ci raccontano che questo è il periodo più difficile per i salentini, poichè smettono tutti i collegamenti attivi tra maggio e settembre (mi sembra Coatesa di Nesso che con ottobre non può più contare sul battello) e quindi, deduco io, forse è questo il motivo per il quale hanno istituito la premiazione letteraria proprio in un mese così incerto.
Lecce è strapiena di librerie! Siamo rimasti incantati dalla beltà di cortili, anfratti, facciate, balconi con i gerani ancora fioriti e residui di bouganville. Lo sfarzo del barocco è imperante, ma nella nostra ignoranza d’arte abbiamo goduto maggiormente della solitaria chiesa greca, protetta dal passaggio di auto e da piazzette color rosa.
E’ veramente una terra splendida, quella salentina e anche il cibo è squisito, soprattutto l’olio. Si sentono i veri sapori mediterranei.
Bene queste le ultime nuove. ora mi studio le guide che abbiamo comprato e appena smette di intensità ci ributtiamo in pista.
Abbiamo notato una cartoleria vicino al duomo “pulcherrima”!

10 pensieri riguardo “La vacanzina a Lecce: noterelle epistolari di Luciana (da una Email a C., A., A.)

  1. w Lecce e la vostra vacanzina! 🙂 se al ritorno fate tappa a Porto San Giorgio (risalendo in treno, chiedetelo al controllore se è prevista una fermata qui da noi), fatemelo sapere così vi vengo a fare ciao ciao dal binario!
    🙂
    buonissime ore

    1. ciao ale. non mi sembra che il treno in andata abbia fermato. noi partiamo da lecce alle 11 e 30. se internet funziona controllo le fermate. comunque: bella la tua terra (fra terra e mare). saluti e grazie

      1. luciana mi dice è il lecce bologna centrale. parte da lecce alle 11 e 13 e arriva a bologna alle 18 e 14. poi lì abbiamo un breve tempo per la coincidenza. ciao

      2. ho controllato le fermate intermedie: niente sosta a Porto San Giorgio, ma solo ad Ancona e prima a Pescara. quindi vi faccio ciao ciao virtuale da qui. un abbraccio e buon ritorno!

  2. Ciao Luciana e Paolo,purtroppo al tempo non si comanda però ci sono tante cose da vedere che con il vostro entusiasmo sono belle lo stesso.

    1. grazie chicco. oggi siamo di ritorno da otranto. luciana non ha vinto il premio nabokov. ma la vacanzina è stata BELLISSIMA. lunedì partenza da lecce e viaggio per altre 12 ore cari saluti a voi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...