La caduta del muro nei libri: in una bibliografia sterminata

La città di Berlino e la sua peculiare vicenda storica sono stati oggetto di studio, ma hanno anche fatto da sfondo a romanzi o sono stati raccontati tramite raccolte fotografiche o ancora sono state raccontate nelle guide della città. Ne è un esempio l’ultimo libro di E. Affinati, che si intitola Berlin (ed Rizzoli, 2009) e che è una sorta di guida della città nella quale è Berlino stessa che si presenta tramite le sue statue, il Muro, i grattacieli, le stazioni, le vie, le piazze, i personaggi morti ed i vivi; o anche il volume Oltre il muro. Berlino e i linguaggi della riunificazione, curato da Anna Chiarloni (ed. Franco Angeli, 2009) che raccoglie saggi di studiosi tra i più accreditati nelle varie discipline, dall’architettura al cinema e alla letteratura, per narrare la memoria storica e la proiezione verso il futuro della città. Da un punto di vista più strettamente ‘accademico’, gli avvenimenti del 9 novembre 1989 e, più in generale, le dinamiche che hanno condotto alla fine del comunismo ed al crollo dei regimi nell’europa dell’Est sono stati analizzati sotto tutti i profili, a cominciare da quello storico, per arrivare a quello più propriamente politico, passando anche per quello economico e sociale.

Blogged with the Flock Browser

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...