Natale e Capodanno

1 gennaio: biografie e cronologie

Compleanni (nati il 1° gennaio) Il premio «Nobel» per l’economia Vernon Smith (93), il poeta e saggista Adonis (90), il giornalista, scrittore e politico Furio Colombo (89), il baritono Franco Bordoni (88), l’architetto e progettista Tobia Scarpa (85), lo scrittore, drammaturgo e sceneggiatore Petros Markaris (83), l’attore Frank Langella (82), la […]

Anno nuovo di Gianni Rodari: “Indovinami, Indovino, tu che leggi nel destino: l’anno nuovo come sarà? Bello, brutto o metà e metà?”

“Indovinami, Indovino, tu che leggi nel destino: l’anno nuovo come sarà? Bello, brutto o metà e metà?”. “Trovo stampato nei miei libroni che avrà di certo quattro stagioni, dodici mesi, ciascuno al suo posto, un Carnevale e un Ferragosto e il giorno dopo del lunedì sarà sempre un martedì. Di […]

SDN – spirito del natale

attraversando il centro storico si comincia a percepire l’: SDN – spirito del natale     così l’anno nel 2015: nel centro storico di Como nella notte del 24 Dicembre 2015: e se le vetrine volessero scambiarsi i doni non donati? così nel 2014: Vetrine di Natale nella città murata di […]

nel centro storico di Como nella notte del 24 Dicembre 2015: e se le vetrine volessero scambiarsi i doni non donati?

Originally posted on Coatesa sul Lario e dintorni:
E se,  scomparso l’ultimo nottambulo dalle vie della città,  le vetrine avessero iniziato a strizzarsi l’occhio e qualcuna, più ardita, avesse gettato là l’idea di scambiarsi i propri  inquilini, i doni – non – donati? E se questa idea fosse stata ben…

NATALE

natàle / naˈtale/ [lat. natāle(m), da nātus ‘nato’ ☼ 1296] A s. m. (Natàle nel sign. 2) 1 (raro) giorno della nascita | (raro, lett.) anniversario del giorno della nascita: Oggi il mio genitor […]celebrava il natale (T. Tasso) | natale di Roma, celebrazione della data in cui sarebbe stata fondata Roma (il 21 aprile del 753 a.C.) 2 solennità liturgica dell’anno cristiano, in cui si ricorda la natività di […]

Natale in casa Cupiello (- 4)

Intorno a Luca Cupiello, intento a realizzare con passione il tradizionale presepe – giocattolo che gli permette di prendere le distanze dalle vicende che coinvolgono la famiglia, si dispiegano tutti gli intecci in cui è coinvolto il gruppo, sino al momento finale in cui, cedendo a una sorta di delirio, […]

Il rapimento di Babbo Natale – di Frank L. Baum trad.a cura di Salvatore Ciancitto, tratto da Progetto Babele. Sarà letto a Radio 3/Ad Alta voce il 19 dicembre 2011, ore 17 (-10)

… questi Demoni delle Caverne, pensando di avere un buon motivo per detestare Babbo Natale, un giorno si riunirono per discutere la questione. “Sto davvero rimanendo solo”, disse il Demone dell’Egoismo. “Poiché Babbo Natale distribuisce così tanti bei regali di Natale a tutti i bambini che diventano felici e generosi, con […]

Claudio Risè. “Nel Natale, ad esempio, compare il simbolo che più fortemente influenza la felicità dell’uomo: proprio quello del cambiamento e della trasformazione”

” …. si realizza nell’evento del Natale un fenomeno che gli storici delle religioni, ma anche gli psicologi del profondo, conoscono bene. Si tratta della potenza che il rito, condiviso per lungo tempo da molte persone, finisce con l’assumere nell’inconscio collettivo e, da lì, nella vita di tutti. Anche chi […]

Interpretazioni di Silent Night

E’ piena notte. Poi, domani sarà “la notte” per cultura, storia e tradizione. C’è una musica (una più di altre) che è annidata nella mia memoria biografica e sensoriale ed è associata al Natale. Una gran festa, indipendentemente dai credi. Perchè tutti siamo stati piccoli ed avvolti dalla magia di […]