L’ODISSEA, con gli attori del Teatro Patologico di Roma, diretti da Dario D’Ambrosi. regia di Domenico Iannacone e Lorenzo Scurati, RAITRE 2 aprile 2021

L’ODISSEA, con gli attori del Teatro Patologico di Roma, diretti da Dario D’Ambrosi. regia di Domenico Iannacone e Lorenzo Scurati, RAITRE 2 aprile 2021vai aL’ODISSEA, con gli attori del Teatro Patologico di Roma, diretti da Dario D’Ambrosi. regia di Domenico Iannacone e Lorenzo Scurati, RAITRE 2 aprile 2021 – MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei … Leggi tutto L’ODISSEA, con gli attori del Teatro Patologico di Roma, diretti da Dario D’Ambrosi. regia di Domenico Iannacone e Lorenzo Scurati, RAITRE 2 aprile 2021

canzoni per la RESILIENZA IN TEMPI DI CORONAVIRUS, playlist di Jeffery Deaver

https://youtu.be/qmbx4_TQbkA https://youtu.be/Frj2CLGldC4 https://youtu.be/1rCgM07uzq4 https://youtu.be/AcM20zu51Aw https://youtu.be/m7xTvb-FAhQ https://youtu.be/AMtN4sOvhqY https://youtu.be/7qMls5yxP1w https://youtu.be/S6OgZCCoXWc https://youtu.be/AcKlkLQL-vc https://youtu.be/EiwMoW003Fo https://youtu.be/9CIcMQ2S_DM https://youtu.be/hmSBAJdie7E https://youtu.be/vGJTaP6anOU https://youtu.be/VO39e5Uznu4 https://youtu.be/HsCp5LG_zNE

Comportamenti individuali in tempo di coronavirus: i desideri e le istituzioni. AUDIO biografico di Paolo Ferrario, 4 maggio 2020

per ascoltare l' AUDIO:   Epitteto in aiuto per DISTINGUERE FRA LE COSE SOGGETTE AL NOSTRO POTERE E QUELLE NON SOGGETTE AL NOSTRO POTERE: La realtà si divide in cose soggette al nostro potere e cose non soggette al nostro potere. In nostro potere sono il giudizio, l’impulso, il desiderio, l’avversione e, in una parola, ogni attività che … Leggi tutto Comportamenti individuali in tempo di coronavirus: i desideri e le istituzioni. AUDIO biografico di Paolo Ferrario, 4 maggio 2020

la MAPPA E’ QUESTA. La freccia parte dalla base biofisica, va sulla cultura, cambia le nostre personalità, produce effetti nella società. Ma su come funzionano questi percorsi e come si sviluppano nessuno lo sa. Non abbiamo categorie interpretative

la MAPPA E' QUESTA. La freccia parte dalla base biofisica, va sulla cultura, cambia le nostre personalità, produce effetti nella società. Ma su come funzionano questi percorsi e come si sviluppano nessuno lo sa. Non abbiamo categorie interpretative

di ritorno dall’impianto del PM, giovedì 17 ottobre 2019

lettera di Luciana a G. ciao *** , ti rispondo io per paolo che è ancora in valduce . Oggi ha fatto un impianto ti pacemaker. L'ultima visita cardiologica di settembre non aveva riscontrato anomalie, ma in base alla segnalazione di paolo sul senso di vertigine soprattutto al risveglio, il cardiologo gli ha fatto un … Leggi tutto di ritorno dall’impianto del PM, giovedì 17 ottobre 2019

JAUHAR Sandep, Il cuore, una storia – Bollati Boringhieri, 2019

Il cuore è al centro di ogni aspetto della nostra esistenza. Per secoli è sembrato che la comprensione del suo funzionamento dovesse sfuggirci: un muscolo d’eccezione misteriosamente animato, motore primo della vita, ma anche centro delle nostre emozioni e ritenuto, seppur contro ogni evidenza, la sede dell’anima; ricetto sentimentale per le nostre paure, l’odio incondizionato, … Leggi tutto JAUHAR Sandep, Il cuore, una storia – Bollati Boringhieri, 2019

pacemaker: “segna-ritmo”, “generatore di ritmo”

Per pacemaker, termine inglese che significa "segna-ritmo", si intende un apparecchio capace di stimolare elettricamente la contrazione del cuore quando questa non viene assicurata in maniera normale dal tessuto di conduzione cardiaca. Wikipedia vedi anche: https://www.usi.it/notizie/248/il-pacemaker-tutte-le-cose-da-sapere https://www.medtronic.com/it-it/pazienti/trattamenti-terapie/pacemakers.html https://www.my-personaltrainer.it/salute-benessere/pacemaker.html

Infarto e ictus: lo YOGURT protegge il cuore

Mangiare due o più porzioni di yogurt a settimana riduce il rischio di sviluppare eventi cardiovascolari – come infarto del miocardio e ictus – nei pazienti con pressione alta, sia uomini che donne. I benefici sono ancora maggiori se gli yogurt sono consumati in un contesto di dieta sana ed equilibrata per il cuore, come … Leggi tutto Infarto e ictus: lo YOGURT protegge il cuore

Zona blu, Blue Zone – Wikiwand

Zona blu (in inglese Blue Zone) è un termine usato per identificare un'area demografica e/o geografica del mondo in cui le persone vivono più a lungo della media. Il concetto è nato quando gli studiosi Gianni Pes e Michel Poulain[1] hanno pubblicato su Experimental Gerontology[2] il loro studio demografico sulla longevità umana, che identifica la … Leggi tutto Zona blu, Blue Zone – Wikiwand

Paolo Ferrario, Como, 1948 – Disposizioni anticipate di trattamento e consenso informato in caso di malattia invalidante e grave

Paolo Ferrario, Como, 1948 - Disposizioni anticipate di trattamento e consenso informato in caso di malattia invalidante e grave Scritto il 8  Ottobre 2008, confermato e aggiornato il 15 dicembre 2017 (dopo l'approvazione della  LEGGE 22 dicembre 2017, n. 219) e poi ancora il 5 febraio 2019. "Ogni persona capace di agire ha il diritto di rifiutare, … Leggi tutto Paolo Ferrario, Como, 1948 – Disposizioni anticipate di trattamento e consenso informato in caso di malattia invalidante e grave

Luciana: conversazione sugli esiti del mio ìnfortunio al piede sinistro. Evviva i professionisti della Podologia

Paolo in questo momento probabilmente si trova sotto i ferri. Ricordi l'incidente di questo agosto, quando gli è caduta una campana di bronzo sull'alluce distruggendogli l'unghia dell'alluce? Orbene, la lentissima ricrescita del tessuto corneo ha avuto un errore di direzione e il risultato è l'unghia incarnita. Finalmente, dopo mesi, si è deciso a farla vedere … Leggi tutto Luciana: conversazione sugli esiti del mio ìnfortunio al piede sinistro. Evviva i professionisti della Podologia

Fausto Paravidino, IL DIARIO DI MARIAPIA, al Teatro Franco Parenti di Milano, dal 10 al 17 Ottobre 2012

Fausto Paravidino, Il diario di Mariapia al Teatro Franco Parenti di Milano, dal 10 al 17  Ottobre 2012 Recita la sintesi proposta dal programma del Teatro Franco Parenti: “da uno dei pochissimi italiani rappresentati dalla Comédie Francaise, una commedia chetrasforma il dolore di una storia comune e personale, quella della malattia terminale di sua madre, in una … Leggi tutto Fausto Paravidino, IL DIARIO DI MARIAPIA, al Teatro Franco Parenti di Milano, dal 10 al 17 Ottobre 2012

Il veterinario del tartarugo e l'Equiseto mineralizzante

Incontro R.S., il veterinario del tartarugo, al quale pratica la seconda "ingessatura" della parte sottostante del carapace.Parliamo di omeoterapia, fitoterapia. Di medicina spirituale. Del potere terapeutico della preghiera ...Mi piace conversare su questi temi.Gli dico che Carl Gustav Jung era un empirico (anche se in molti lo considerano un "religioso") che prendeva quanto accadeva come … Leggi tutto Il veterinario del tartarugo e l'Equiseto mineralizzante

Testamento biologico in vita di Paolo Ferrario

Io sottoscritto, Paolo Ferrario, nato a Como il 26 novembre 1948 e residente in questa città, nel pieno possesso delle mie facoltà mentali e fisiche, dichiaro quanto segue.Potrebbe accadere che, a un certo punto della mia vita, mi venga a trovare in uno stato di malattia allo stadio terminale, coma irreversibile, morte cerebrale e, in … Leggi tutto Testamento biologico in vita di Paolo Ferrario

"Badanti", denaro e Karl Marx,

"Badanti".Virgolettato, perchè questa parola è stata messa al centro della comunicazione pubblica da Umberto Bossi, con il risultato di svilire il contenuto relazionale di questo vero e proprio "lavoro familiare" che richiederebbe - all'opposto del solo controllo comportamentale - formazione, supporto, regolazione normativa, pause, alternative assistenziali ...Tutti si appropriano di questa funzione.La cultura cattolica, da … Leggi tutto "Badanti", denaro e Karl Marx,

Salute e malattia: “occuparsi, non preoccuparsi” (Laura Conti)

  Siamo psicologicamente fragili davanti alle malattie. Ma forse è meglio parlare solo per me e dire: sono psicologicamente fragile davanti alle malattie. Il vissuto della “salute” è quello della perfetta aderenza fra l’immagine con cui mi si presenta realmente il mio corpo e l’immagine ideale che ho interiormente del mio corpo. Se leggo o sto … Leggi tutto Salute e malattia: “occuparsi, non preoccuparsi” (Laura Conti)

Salute e malattia: medicina predittiva

Esami clinici predittivi anticipati da una impegnativa preparazione. Diagnosi che sconfinano nelle sentenze. Vediamo ... Quale musica potrebbe essere adatta a questa situazione ... Ecco .... Sì .... C'est La Vie di Emerson, Lake & Palmer Per il titolo, il tono e il periodo da cui provengonoEMERSON LAKE & PALMER C'EST LA VIE [via FoxyTunes / Emerson, Lake … Leggi tutto Salute e malattia: medicina predittiva

Affrontare i problemi del ciclo della vita: LA RESILIENZA, 16 maggio 2007 (già pubblicato nel vecchio blog)

un grande  concetto e principio orientatore del lavoro di servizio: Resilienza Perfino la pubblicità di un noto materasso ne parla: “Uno strato superiore di esclusivo materiale sensibile alla temperatura viene laminato su una base in poliuretano ad alta resilienza di 8 cm. Il sistema di flusso d’aria fra lo strato e la base in espanso permette un’ulteriore resilienza in profondità e … Leggi tutto Affrontare i problemi del ciclo della vita: LA RESILIENZA, 16 maggio 2007 (già pubblicato nel vecchio blog)

Salute e malattia: la comunicazione problematica | Tracce e Sentieri

"Sediamoci dieci minuti e aspettiamo il referto". Oggi ho accompagnato la persona a me più cara a fare un esame medico e ho intercettato questa frase detta da un infermiere ad una paziente mentre la faceva sedere nella sala di attesa. Subito mi è affiorato alla mente che i molecolari e continui progressi della medicina … Leggi tutto Salute e malattia: la comunicazione problematica | Tracce e Sentieri

L'occhio, le cure e gli animali

Cure Como / Tradate / Nesso / Pognana, 6 giugno 2003 Alle 8 e 45 arrivo a Tradate (passando da S. Fermo e Venegono) per il mio intervento medico sull'iride dell'occhio sinistro. D. (gentilissimo, con la sua incoraggiante infermiera) mi invia i raggi laser: Prima un colpo quasi inavvertito. E poi, via via, gli altri. … Leggi tutto L'occhio, le cure e gli animali