BILLIE EILISH, Happier than ever, 2021

Getting Older – 4:04 I Didn’t Change My Number – 2:38 Billie Bossa Nova – 3:16 My Future – 3:30 Oxytocin – 3:30 Goldwing – 2:31 Lost Cause – 3:32 Halley’s Comet – 3:54 Not My Responsability – 3:47 Overheated – 3:34 Everybody Dies – 3:26 Your Power – 4:05 NDA – 3:15 Therefore I Am – 2:53 Happier than Ever – 4:58 Male Fantasy – 3:14 per la documentazione su … Leggi tutto BILLIE EILISH, Happier than ever, 2021

La vita non è uno scherzo, di NAZIM HIKMET

La vita non è uno scherzo. Prendila sul serio come fa lo scoiattolo, ad esempio, senza aspettarti nulla dal di fuori o nell’al di là. Non avrai altro da fare che vivere. La vita non é uno scherzo. Prendila sul serio ma sul serio a tal punto che messo contro un muro, ad esempio, le … Leggi tutto La vita non è uno scherzo, di NAZIM HIKMET

Creativa e libera BILLIE EILISH è cresciuta e non si nasconde più. Esce il suo secondo album “Happier than ever”, di Ernesto Assante in La Repubblica 30 luglio 2021

letto in edizione cartacea cerca in https://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2021/07/29/news/creativa_e_felice_billie_eilish_e_cresciuta_e_non_si_nasconde_piu_-312283471/ Getting Older – 4:04 I Didn't Change My Number – 2:38 Billie Bossa Nova – 3:16 My Future – 3:30 Oxytocin – 3:30 Goldwing – 2:31 Lost Cause – 3:32 Halley's Comet – 3:54 Not My Responsability – 3:47 Overheated – 3:34 Everybody Dies – 3:26 Your Power – 4:05 NDA – 3:15 Therefore I Am – 2:53 Happier than Ever – 4:58 … Leggi tutto Creativa e libera BILLIE EILISH è cresciuta e non si nasconde più. Esce il suo secondo album “Happier than ever”, di Ernesto Assante in La Repubblica 30 luglio 2021

EUGENIO MONTALE, Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale

Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino. Anche così è stato breve il nostro lungo viaggio. Il mio dura tuttora, nè più mi occorrono le coincidenze, le prenotazioni, le trappole, gli scorni di chi crede che la realtà sia quella … Leggi tutto EUGENIO MONTALE, Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale

EUGENIO MONTALE, Meriggiare pallido e assorto

Meriggiare pallido e assorto presso un rovente muro d'orto, ascoltare tra i pruni e gli sterpi schiocchi di merli, frusci di serpi. Nelle crepe dei suolo o su la veccia spiar le file di rosse formiche ch'ora si rompono ed ora s'intrecciano a sommo di minuscole biche. Osservare tra frondi il palpitare lontano di scaglie … Leggi tutto EUGENIO MONTALE, Meriggiare pallido e assorto

PAESAGGIO, di Giuseppe Ungaretti

MattinaHa una corona di freschi pensieri,Splende nell'acqua fiorita. MeriggioLe montagne si sono ridotte a deboli fiumi el’invadente deserto formicola d’impazienze eanche il sonno turba e anche le statue si turbano. SeraMentre infiammandosi s’avvede ch’è nuda, ilflorido carnato nel mare fattosi verde bottiglia,non è più madreperla.Quel moto di vergogna delle cose svela per un momento,dando ragione … Leggi tutto PAESAGGIO, di Giuseppe Ungaretti

Sul molo il vento soffia forte. Gli occhi …, Da Appunti di Sandro Penna ( 1949)

Sul molo il vento soffia forte. Gli occhi Hanno un calmo spettacolo di luce. Va una vela piegata, e nel silenzio La guida un uomo quasi orizzontale. Silenzioso vola dalla testa Di un ragazzo un berretto, e tocca il mare Come un pallone il cielo. Fiamma resta Entro il freddo spettacolo di luce La sua … Leggi tutto Sul molo il vento soffia forte. Gli occhi …, Da Appunti di Sandro Penna ( 1949)

Dove la luce, di Giuseppe Ungaretti

Come allodola ondosaNel vento lieto sui giovani prati,Le braccia ti sanno leggera, vieni. Ci scorderemo di quaggiù,E del male e del cielo,E del mio sangue rapido alla guerra,Di passi d’ombre memoriEntro rossori di mattine nuove. Dove non muove foglia più la luce,Sogni e crucci passati ad altre rive,Dov’è posata sera,Vieni ti porteròAlle colline d’oro. L’ora … Leggi tutto Dove la luce, di Giuseppe Ungaretti

VINCENZO CARDARELLI, Estiva , in Opere (Milano, Mondadori, 1981)

Distesa estate,stagione dei densi climidei grandi mattinidell'albe senza rumore –ci si risveglia come in un acquario –dei giorni identici, astrali. Stagione la meno dolented'oscuramenti e di crisi,felicità degli spazi,nessuna promessa terrenapuò dare pace al mio cuorequanto la certezza di soleche dal tuo cielo trabocca. Stagione estrema, che cadiprostrata in riposi enormi,dai oro ai più vasti … Leggi tutto VINCENZO CARDARELLI, Estiva , in Opere (Milano, Mondadori, 1981)

Nel nostro ritmo di vita terrena noi stanchi della luce. Noi siamo lieti quando il giorno ha fine … , in Thomas Stearns ELIOT, Poesie, a cura di Roberto Sanesi, Bompiani, 1966, pag. 385-386

...Nel nostro ritmo di vita terrena noi stanchi della luce. Noi siamo lieti quando il giorno ha fine, quando ha fine il gioco; e l’estasi è troppo dolore.Siamo fanciulli rapidamente stanchi: fanciulli che re-stano svegli di notte e poi cadono in sonno ap-pena al razzo è stato dato fuoco; e il giorno è lungo per … Leggi tutto Nel nostro ritmo di vita terrena noi stanchi della luce. Noi siamo lieti quando il giorno ha fine … , in Thomas Stearns ELIOT, Poesie, a cura di Roberto Sanesi, Bompiani, 1966, pag. 385-386

O Luce Invisibile, noi Ti lodiamo!Troppo splendente per la visione mortale … in Thomas Stearns ELIOT, Poesie, a cura di Roberto Sanesi, Bompiani, 1966, pag. 382-383

... O Luce Invisibile, noi Ti lodiamo!Troppo splendente per la visione mortale.O Luce Suprema, noi Ti lodiamo per la minore;per la luce da oriente che tocca al mattino le guglie,per la luce che a sera s’inclina a occidente sulle nostre porte,per il tramonto sui piccoli stagni quando vola il pipistrello,per la luce della luna e … Leggi tutto O Luce Invisibile, noi Ti lodiamo!Troppo splendente per la visione mortale … in Thomas Stearns ELIOT, Poesie, a cura di Roberto Sanesi, Bompiani, 1966, pag. 382-383

in morte di Lorenzo, l’amico di 50 anni fa

Caro Paolo, C. A. mi ha ora inviato un whatsapp in cui mi dice che Lorenzo oggi è mancato, all’ospedale di C. Era già stato ricoverato in maggio, poi migliorato.Mi ricordo che tu me ne chiedevi notizie quando camminavamo in viale Battisti vicino al Tribunale ed io non avevo notizie recenti. Ciao,    Giorgio GRAZIE … Leggi tutto in morte di Lorenzo, l’amico di 50 anni fa

per ricordare Raffaella Carrà (1943-2021): Tuca Tuca con Alberto Sordi (1971); Prisencolinensinainciusol con Adriano Celentano (1974) ; A far l’amore comincia tu (1976); con Alberto Benigni (1991)

https://youtu.be/YCztjRrY5dg vai a: https://gds.it/video/cultura/2021/07/05/raffaella-carra-quel-tuca-tuca-con-alberto-sordi-che-prima-fece-scalpore-e-poi-cambio-la-tv-italiana-d875b4f3-ea8e-4d06-891c-88ed618b93f9/ https://www.facebook.com/watch/?v=1632873356868270 https://youtu.be/_g6YxkSqL20 https://youtu.be/mb5_5oErVi8 https://youtu.be/uvN7Z2oJHDY

Nulla due volte, di Wislawa Szymborka

Nulla due volte accadeNé accadrà. Per tal ragioneNasciamo senza esperienza,moriamo senza assuefazione. Anche agli alunni più ottusiDella scuola del pianetaDi ripeter non è datoLe stagioni del passato. Non c’è giorno che ritorni,non due notti uguali uguali,né due baci somiglianti,né due sguardi tali e quali. Ieri, quando il tuo nomeQualcuno ha pronunciato,mi è parso che una … Leggi tutto Nulla due volte, di Wislawa Szymborka

Raffaella Carrà (1943-2021)

Raffaella Carrà (1943-2021). Debuttò in televisione nel 1961 in Tempo di danza, al fianco di Lelio Luttazzi. Nel 1970 partecipò a Canzonissima e divenne famosissima • Ha vinto 12 Telegatti • Ha recitato per il cinema, il teatro e in numerosi sceneggiati televisivi • Prima donna a mostrare l’ombelico in tivù in Italia • Il … Leggi tutto Raffaella Carrà (1943-2021)

Kostantinos Kavafis, Torna

Torna sovente e prendimi, palpito amato, allora torna e prendimi, che si ridesta viva la memoria del corpo, e antiche brame trascorrono nel sangue, allora che le labbra ricordano, e le carni, e nelle mani un senso tattile si riaccende.  Torna sovente e prendimi, la notte, allora che le labbra ricordano, e le carni…   … Leggi tutto Kostantinos Kavafis, Torna

Morire – prende solo poco tempo, in The Complete Poems of (Tutte le poesie di) Emily Dickinson – J251-300

Morire - richiede appena un breve momento - Dicono che non faccia male - È solo un perdere i sensi - per gradi - E poi - si è fuori di vista - Un Nastro più scuro - per un Giorno - Un Crespo sul Cappello - E poi arriva la piacevole luce del sole … Leggi tutto Morire – prende solo poco tempo, in The Complete Poems of (Tutte le poesie di) Emily Dickinson – J251-300

La canzone italiana da 1900 al 2000

Canzone Italiana è una piattaforma per l’ascolto on line dell’inestimabile patrimonio sonoro di oltre un secolo di canzone italiana, dal 1900 al 2000 e nasce con l’obiettivo di diffondere questa importante parte della nostra cultura a un target multigenerazionale. Caratteristica distintiva del sito è il recupero storico, analitico e ragionato di una produzione fono discografica che … Leggi tutto La canzone italiana da 1900 al 2000

Nulla due volte (Wislawa Szymborska)

Nulla due volte accadeNé accadrà. Per tal ragioneNasciamo senza esperienza,moriamo senza assuefazione. Anche agli alunni più ottusiDella scuola del pianetaDi ripeter non è datoLe stagioni del passato. Non c’è giorno che ritorni,non due notti uguali uguali,né due baci somiglianti,né due sguardi tali e quali. Ieri, quando il tuo nomeQualcuno ha pronunciato,mi è parso che una … Leggi tutto Nulla due volte (Wislawa Szymborska)

Una passeggiata nell’Italia dell’anima, di Eliana Di Caro, Il Sole 24 ore domenica 6 giugno 2021. Recensione di: Nanni Delbecchi, Quattro passeggiate. Lucca, Milano, Roma, Venezia, Alberti editore, 2021

letto in edizione cartacea cerca in: https://argomenti.ilsole24ore.com/eliana-caro.html vai alla scheda dll'ediore: https://www.aliberticompagniaeditoriale.it/libro/9788893233811

Cinema, di Ludovico Einaudi.

Cinema di Ludovico Einaudi. Ansa: «Con una carriera che dura da tre decenni e più generazioni, la musica del compositore e pianista Ludovico Einaudi è diventata una delle più riconoscibili al mondo. Oggi, per celebrare i suoi successi cinematografici, Decca Records annuncia Cinema, una nuova raccolta di opere musicali realizzate da Einaudi e utilizzate in film e … Leggi tutto Cinema, di Ludovico Einaudi.

Il Cimitero monumentale di Milano. Itinerari artistici e culturali di Carla De Bernardi e Lalla Fumagalli (Hoepli)

in libreria Il Cimitero monumentale di Milano. Itinerari artistici e culturali di Carla De Bernardi e Lalla Fumagalli (Hoepli). Paola D’Amico sul Corriere della Sera: «Ospita le opere di Medardo Rosso e Giannino Castiglioni, di Gio Ponti e Giacomo Manzù, di Alik Cavaliere e Piero Portaluppi. E tanti altri ancora. Che il Cimitero realizzato su progetto di … Leggi tutto Il Cimitero monumentale di Milano. Itinerari artistici e culturali di Carla De Bernardi e Lalla Fumagalli (Hoepli)

Franco Battiato (1945-2021). La “cura” contro le paure e le ipocondrie. L’eros, la malattia e la psicoanalisi nel suo “cantico dei cantici, di Vittorio Lingiardi, in La Repubblica/Robinson, 22 maggio 2021

letto in edizione cartacea cerca in: https://www.repubblica.it/robinson/2021/05/20/news/un_robinson_da_collezione_dedicato_a_franco_battiato-302012421/ Nel corso della sua lunga, meravigliosa carriera musicale Franco Battiato - scomparso nella sua Milo, in Sicilia, il 18 maggio - non ha fatto che ripeterci questo: "Ci vuole un'altra vita". È un'ironia del destino che se ne sia andato proprio quando tutto, dopo lo stop irreale della pandemia, … Leggi tutto Franco Battiato (1945-2021). La “cura” contro le paure e le ipocondrie. L’eros, la malattia e la psicoanalisi nel suo “cantico dei cantici, di Vittorio Lingiardi, in La Repubblica/Robinson, 22 maggio 2021

«La cura», di Franco Battiato (1945-2021)

Ti proteggeròdalle paure delle ipocondrieDai turbamenti che da oggi incontrerai per la tua via Dalle ingiustizie e dagli inganni del tuo tempoDai fallimenti che per tua natura normalmente attireraiTi solleverò dai dolori e dai tuoi sbalzi d’umoreDalle ossessioni delle tue manie Supererò le correnti gravitazionaliLo spazio e la luce per non farti invecchiare E guarirai … Leggi tutto «La cura», di Franco Battiato (1945-2021)