sogno dell’ “andiamo, ci aspetta un piatto di riso filante”, anni 90, ai tempi del blog splinder

in una specie di posto diverso dalla casa/orto/giardino convivono più gruppi di persone (coppie, famiglie, singles) ... arriva un vecchi compagno di partito che mi dice: "andiamo, ci aspetta un piatto di riso filante" (sogno di amalteo) dialogo che belli sono i contributi dei sogni! i sogni uno strano destino hanno! possono interessare con partecipazione … Leggi tutto sogno dell’ “andiamo, ci aspetta un piatto di riso filante”, anni 90, ai tempi del blog splinder

“Sei sereno? Spesso lo sono. Vedo il significato di questa parola associata a provvisori stati esistenziali rafforzati dallo “stare in luce”. Sono sereno in giornate di sole, quando passeggio per il giardino, vedo le montagne e il brillare  delle acque del lago … “. Un frammento biografico nato da un dire di Emanuele Severino, Paolo Ferrario, 22 novembre 2017, ore 17 e 41

La forza del pensiero di Emanuele Severino consiste in questo: la sua analisi è talmente stabile ("stà") che diventa possibile rielaborare per se stessi il suo linguaggio argomentativo E così mi viene in mente di "trasformare" le sue parole: "Sei sereno?" Spesso lo sono. Vedo il significato di questa parola associata a provvisori stati esistenziali … Leggi tutto “Sei sereno? Spesso lo sono. Vedo il significato di questa parola associata a provvisori stati esistenziali rafforzati dallo “stare in luce”. Sono sereno in giornate di sole, quando passeggio per il giardino, vedo le montagne e il brillare  delle acque del lago … “. Un frammento biografico nato da un dire di Emanuele Severino, Paolo Ferrario, 22 novembre 2017, ore 17 e 41

il SOGNO sul RACCONTARE, notte del 19 novembre 2017

AUDIO DEL SOGNO MAPPE del SOGNO: I racconti sul COLORE di Luciana: IL COLORE ROSSO, racconto di Luciana  IL COLORE VERDE, 14 aprile 2013, racconto di Luciana Il COLORE GIALLO, racconto di Luciana Il COLORE MARRONE, racconto di Luciana Il COLORE BIANCO, racconto di Luciana Il COLORE VIOLA, racconto di Luciana   i "quasi Haiku" di Paolo https://traccesent.com/?s=quasi+haiku

REVERIE: come nasce un progetto di comunicazione dopo un sogno

CARISSIME giro a tutte voi autrici del libro SGUARDI SUL SERVIZIO SOCIALE il messaggio che questa mattina ho inviato a M. L. , sull'onda del mio entusiasmo per questa idea che (pensate) mi è stata suggerita da un sogno . .. sì da un sogno, ... sapete quei pensieri che si fanno quando ci si … Leggi tutto REVERIE: come nasce un progetto di comunicazione dopo un sogno

Reverie sui CIMITERI, 31 ottobre/1 novembre 2016, 2 tracce AUDIO

VAI ALLO SCAFFALE "SOGNI E REVIERIE DI PAOLO": https://traccesent.com/category/5-destino/autobiografia/sogni-e-reverie-di-paolo/ Caro Paolo Ho ascoltato con molto piacere le tue riflessioni e mi ha fatto molto piacere che tu abbia voluto condividerle con me. Ai temi che tu hai trattato aggiungerei anche quello di un incontro con noi stessi, o, meglio, di un incontro con il ricordo … Leggi tutto Reverie sui CIMITERI, 31 ottobre/1 novembre 2016, 2 tracce AUDIO

la TERRA e le TRACCE, sogno/rêverie del 2 agosto 2016

AUDIO di  la TERRA e le TRACCE,  sogno/rêverie del 2 agosto 2016 Carteggio con CLAUDIA ROSI (contatto Linkedin) è un sogno tranquillo rispetto ai cambiamenti.  Il taglio dei capelli sembra mostrare l'azione di "darci un taglio", smettere qualcosa, perché si è riusciti a prendere una decisione rispetto alle cose che veramente contano in questo momento, cose che … Leggi tutto la TERRA e le TRACCE, sogno/rêverie del 2 agosto 2016

rêverie

rêverie / reveˈri*, fr. ʀɛvˈʀi/ [vc. fr., da rêve ‘sogno’, deriv. di rêver ‘sognare’, comp. di re- e un v. non attest. *esver ‘vagabondare’, che risale al lat. parl. *ĕxvagus ‘vagabondo’ (da văgus ‘vago’) ☼ av. 1808] s. f. inv. ● sogno, abbandono fantastico | nel linguaggio della critica, opera dalla quale traspaiono sogni, fantasie, … Leggi tutto rêverie

il sogno dell'edicola specializzata: OCCIDENTE, notte del 29 agosto 2014

Mi trovo ospite in una casa non mia. Esco e mi perdo nella città. Finisco in una edicola specializzata. Vado nel settore Politica Internazionale e cerco riviste e giornali. Il tema chiave è OCCIDENTE. Fra gli scaffali delle vendite di seconda mano vedo libri e riviste che mi appartenevano nel passato. In particolare c'è la … Leggi tutto il sogno dell'edicola specializzata: OCCIDENTE, notte del 29 agosto 2014

Sogno: l'uomo-nano che ancora aggiunge mattoni

Sto scappando  ... anzi: sto tornando indietro da un luogo sconosciuto in cui ero stato. Fa freddo. Il paesaggio è cosparso di neve. La strada si interrompe su una casa strana: quasi un castello, con torrette e guglie. Le pareti sono gialle, ci sono tetti con coppi arancione. Per andare oltre devo salire sulla casa: senza salire … Leggi tutto Sogno: l'uomo-nano che ancora aggiunge mattoni

Il sogno in cui Keith Jarrett non vuole ascoltare un suo concerto (notte fra il 23 e il 24 dicembre 2009)

Sono andato ad un concerto di Keith Jarrett. Forse suonava il trio, ma il protagonista assoluto era stato lui. Torno a casa stordito dalla bellezza della musica suonata quella sera. La casa, una vecchia casa,  è in campagna, su un colle, lontana ed isolata. Ho solo voglia di far sentire al mondo l'emozione provata nel … Leggi tutto Il sogno in cui Keith Jarrett non vuole ascoltare un suo concerto (notte fra il 23 e il 24 dicembre 2009)

Sogno: Sono in cerca di un francobollo per spedire un grosso pacco

La notte scorsa ho fatto un sogno che ricordo solo vagamente attraverso alcune immagini. Sono in cerca di un francobollo per spedire un grosso pacco. Mi aiuta una persona che vive di espedienti. Mi consegna il necessario francobollo e, inoltre, mi regala altri pacchi che (dice lui) conterrebbero biscotti. Sono tentato di pagarlo per i … Leggi tutto Sogno: Sono in cerca di un francobollo per spedire un grosso pacco

Reverie IN THE KEY OF OM, 19 giugno 2009

ore 3 mi sveglio in piena notte. Il sonno mi ha abbandonato o io ho abbandonato il sonno. Mi metto all'ascolto di Music in The Key of Om  di Dejohnette ... immagino ... immagino una mano che fa scendere fra le dita la sabbia che disegna un elemento ricorsivo di un mandala Musica costituita da … Leggi tutto Reverie IN THE KEY OF OM, 19 giugno 2009

Dialoghi con il sogno: una serata con Paolo Cozzaglio, Paola Manzoni, Sergio Bettinelli

Dio, che pioggia! Da Como oltrepasso Cantù, passando per vie conosciute. Mi perdo una volta, poi trovo la strada giusta per Mariano Comense … Dio, che pioggia … Gli scrosci delle pozzanghere fanno traballare la precaria Hyunday. Sempre qualcuno dietro con le sue luci, sempre qualcuno di fronte con le sue luci. Non sono tranquillo: … Leggi tutto Dialoghi con il sogno: una serata con Paolo Cozzaglio, Paola Manzoni, Sergio Bettinelli

Il sogno dei polacchi che non danno la strada ai buddisti

Incrocio di due strade di grande traffico.C'è la fila delle automobili con dentro i buddisti tibetani. All'incrocio dovrebbero girare a sinistra, ma la fila è ferma, perchè sulla strada di destra le automobili continuano a viaggiare.Un buddista mi dice:"Sono prevalentemente i polacchi che non lasciano viaggiare"

Il sogno del negro sofferente

Sono all'aperto, in un cantiere stradale. Gli operai sono sporchi di sudore.Nel punto in cui si deve stendere il nastro di asfalto c'è un uomo di carnagione scura, avvolto in un pastrano.E' steso su una rete appoggiata sull'asfalto liquido, Fra i piedi tiene una pertica di ferro e la muove a leva su e giù, … Leggi tutto Il sogno del negro sofferente

IL SOGNO della ACCETTAZIONE delle PARZIALITA’, fine analisi junghiana con Claudio Risè (1978/1992): audio e scritto del 29 dicembre 1992

AUDIO DEL SOGNO del 29 dicembre 1992: Qui l'AUDIO  in formato Mp3:  Sogno della accettazione delle parzialità, 29 dicembre 1992  Appunti del 17 febbraio 2007, ai tempi del Blog su Splinder Dò molta importanza agli eventi casuali che costellano la mia esistenza. Dico sempre che niente avviene a caso. Nel caso c'è sempre un messaggio da … Leggi tutto IL SOGNO della ACCETTAZIONE delle PARZIALITA’, fine analisi junghiana con Claudio Risè (1978/1992): audio e scritto del 29 dicembre 1992

Rèverie sul ciclo del fuoco, ispirato da Gaston Bachelard. Video youtube, 2006

Gaston Bachelard (1884-1962) è un filosofo affascinante. In una prima fase della sua vita si è concentrato sulla conoscenza scientifica e sulla necessità per questo tipo di pensiero di contrastare i saperi precedenti. Poi, nella seconda fase del suo ciclo di vita, si è abbandonato (mantenendo un forte legame con la sua precedente ricerca) alla “poétique … Leggi tutto Rèverie sul ciclo del fuoco, ispirato da Gaston Bachelard. Video youtube, 2006

Rèverie davanti al fuoco

Gaston Bachelard (1884-1962) è un filosofo affascinante. In una prima fase della sua vita si è concentrato sulla conoscenza scientifica e sulla necessità per questo tipo di pensiero di contrastare i saperi precedenti. Poi, nella seconda fase del suo ciclo di vita, si è abbandonato (mantenendo un forte legame con la sua precedente ricerca) alla “poétique … Leggi tutto Rèverie davanti al fuoco

ho sognato una campagna elettorale in cui il Centro Destra fa a meno della Lega e il Centro Sinistra fa a meno di Rifondazione comunista

8 luglio 2003SognoQuesta notte ho sognato una campagna elettorale in cui il Centro Destra fa a meno della Lega e il Centro Sinistra fa a meno di Rifondazione comunista.Il sogno sfuma su chi vince.Ma poi il ricordo torna sui leghisti che tornano nelle valli infinitamente meno arroganti di quello che sono e sui rifondaroli che … Leggi tutto ho sognato una campagna elettorale in cui il Centro Destra fa a meno della Lega e il Centro Sinistra fa a meno di Rifondazione comunista

ho sognato una campagna elettorale in cui il Centro Destra fa a meno della Lega e il Centro Sinistra fa a meno di Rifondazione comunista

Questa notte ho sognato una campagna elettorale in cui il Centro Destra fa a meno della Lega e il Centro Sinistra fa a meno di Rifondazione comunista. Il sogno sfuma su chi vince. Ma poi il ricordo torna sui leghisti che tornano nelle valli infinitamente meno arroganti di quello che sono e sui rifondaroli che si … Leggi tutto ho sognato una campagna elettorale in cui il Centro Destra fa a meno della Lega e il Centro Sinistra fa a meno di Rifondazione comunista

"Osservare la polvere in un raggio di sole ci aiuta a vedere l'invisibile"

"Osservare la polvere in un raggio di sole ci aiuta a vedere l'invisibile" Un esercizio per il 2003 Durata: dai quindici ai trenta minuti Materiale: una camera, un raggio di luce Effetto: rassicurante Una stanza alquanto buia. Imposte socchiuse. Attraverso esse un raggio di luce. Sole vivo, cocente, raggi obliqui dell'alba o del tramonto. Nella … Leggi tutto "Osservare la polvere in un raggio di sole ci aiuta a vedere l'invisibile"

Il sogno della accettazione della parzialità, Notte del 29 dicembre 1992 ore 2 e 20

Audio del Sogno della parzialità, 29 dicembre 1992  in formato Mp3 Notte del 29 dicembre 1992 ore 2 e 20 Ho partecipato ad alcuni gruppi di incontro psicologico con fini terapeutici. . Di quelli molto diffusi negli Stati Uniti, nei quali le persone si trovano per più giorni ed effettuano intense esperienze di comunicazione interpersonale … Leggi tutto Il sogno della accettazione della parzialità, Notte del 29 dicembre 1992 ore 2 e 20

Il sogno di Tullio Aymone, 26 novembre 1991

Da Milano in un paese diverso. Sento la voce di Tullio Aymone. Chiedo di salire. La stanza è povera. Lui non c'è. Mi sento umiliato e preso in giro. Scendo. Vedo sulla finestra una donna bionda. Più avanti una donna nera: "Sei al capolinea" Rido felice. Ritorno nella stanza di Aymone. Ora è arredata. Sono … Leggi tutto Il sogno di Tullio Aymone, 26 novembre 1991

Corpo e Psiche

Ricordi dagli anni '80, trascritti da appunti scritti su fogli e foglietti Da appunti scritti, forse risalenti agli anni '80. In un periodo di ancora più forte attenzione alla psiche, ai suoi aspetti, ai suoi rapporti con il corpo. EVOCAZIONE VISIVA Visualizza: - una penna che scrive lentamente il tuo nome - un numero, una … Leggi tutto Corpo e Psiche

Forse la vita vive delle tensioni fra i momenti …

27 marzo 1988 Al buio, inginocchiato su un tappetino, lustrava, dopo avergli fiatato sopra, gli occhiali da sole. Un immigrato con alle spalle una storia forse con poca memoria. Forse la vita vive delle tensioni fra i momenti di malessere triste e una bella canzone di Jannacci. Ma per me, illuminato dal ricordo tenero dell'immagine … Leggi tutto Forse la vita vive delle tensioni fra i momenti …

il SOGNO della PIZIA, 18 settembre 1978

gennaio 2016 "sai che dalla tua interpretazione di questo sogno tutta la mia vita è cambiata? lo ricordo come fosse oggi. e sono passati 37 anni. ancora grazie e buoni giorni a te" Paolo Ferrario   "Ricordo perfettamente. L'anima ancora senza volto ( quando compare) è quella da scoprire" Claudio Risè "grazie, claudio. grazie per … Leggi tutto il SOGNO della PIZIA, 18 settembre 1978