POLIS

La morte dei tiranni: Saddam Hussein

Non è certo il caso di fare una festa, ma per quanto riguarda la politica l’esecuzione dell’ex dittatore Saddam Hussein sta all’attivo di questo 2006. La chiave di lettura che utilizzo insegue questi pensieri: stiamo parlando di crimini verso l’umanità eseguiti da un capo di stato che perseguiva una terza […]

Destra/Sinistra

Giovanni Fasanella e Antonella Grippo hanno scritto “I silenzi degli innocenti”, Rizzoli Bur. I terroristi italiani di destra e sinistra hanno assassinato circa 600 persone e ferito (molte volte gravemente) altre 5000. Attorno a costoro ci sono i loro familiari ed amici: tanti. I terroristi hanno dichiarato unilateralmente questa “guerra contro lo […]

Il diritto a non portare il velo, 22 ottobre 2006

Magdi Allam commenta le accuse dell’imam di Segrate all’onorevole SantanchéTestata: Corriere della Sera Data: 22 ottobre 2006 Pagina: 1 Autore: Magdi Allam Titolo: «Il velo legge di Dio La guerra scoppia in Tv» Dal CORRIERE della SERA del 22 ottobre 2006, un articolo di Magdi Allam sulle accuse lanciate contrò l’onorevole Santanché dall’imam […]

Musica e fondamentalismo islamico | Tracce e Sentieri, 5 Agosto 2004 – 8 Novembre 2011

No comment  Ah sì, uno solo: spero che qualche relativista culturale  non dica che anche in questo caso è colpa degli americani e degli israeliani. Il fondamentalismo islamico perseguita i musicisti: fatwa delle corti islamiche somale  «Salvate la nostra anima». E’ l’appello rivolto dagli otto membri della Commissione nazionale per la musica […]

Dietro il velo della donna di Claudio Risé da “Il Mattino di Napoli”, 9 ottobre 2006

Copio  e rilancio dal  Blog di Claudio Risè.  Riflessione molto interessante. Fornisce una luce particolare su un comportamento per me irritante ed incomprensibile. Dunque il pensiero “conservatore”  giustifica il velo in quanto, nel profondo, parla di una donna custode del focolare della casa. Ma allora quando il pensiero “progressista” difende, in nome […]

le comunità islamiche chiedono di ritirare il “Mercante di Pietre” dalle sale cinematografiche scatenando una velenosa campagna culturale contro Renzo Martinelli

OK … OK … OK … Ahimè … Ahinoi (? mah !)… tristezza …  sconsolazione … maledizione … ma perchè?, perchè ancora? … perchè alla quasi fin del cammin di mia vita ? … Perchè devo dire che … questa volta i legaioli hanno ragione? Perchè? … Perchè? … Non era […]

Destra/Sinistra | Tracce e Sentieri

“La reazione di Israele e’ andata al di la’ di ogni proporzione”. Queste sono le parole del ministro degli Esteri D’Alema sull’attuale ennesimo conflitto in quell’area geografica. “Proporzione”: rapporto tra le misure di cose diverse o fra le parti di uno stesso oggetto. “Senso delle proporzioni”: capacità di valutare bene […]

Zvi Kolitz, Yossl Rakover si rivolge a Dio, Adelphi, 2003 interpretato da Marco Ballerini in occasione del Giorno della Memoria e del Giorno del Ricordo Biblioteca di Veniano (CO), domenica 12 febbraio 2006 ore 17

Zvi Kolitz, Yossl Rakover si rivolge a Dio, Adelphi, 2003 interpretato da Marco Ballerini in occasione del Giorno della Memoria e del Giorno del Ricordo Biblioteca di Veniano (CO), domenica 12 febbraio 2006 ore 17 Cari lettori, riflettevo sul fatto che l’odierna giovane generazione potrebbe essere l’ultima ad avere l’opportunità di stabilire […]

La sinistra e il cuneo del relativismo

La vita breve: agenda del terrorismo 8 luglio 2005. Un nuovo calendario per le fragili democrazie. Dopo l’ 11 settembre 2001, con l´attacco alle Torri gemelle, l´11 marzo del 2004, con l´attentato di Madrid, ieri attentato alla metropolitana di Londra. Noi pieni delle nostre diversissime opinioni, quale prodotto della nostra […]

Culture politiche della sinistra e terrorismo: Gianpaolo Pansa sull'assassinio di Walter Tobagi

Culture politiche della sinistra e terrorismo 20 maggio 2005. Oggi un articolo di Gianpaolo Pansa sull’assassinio di Walter Tobagi mi prende nel sentimento e nel pensiero. Viviamo in anni abbastanza crudeli, ma la cultura ideologica della sinistra nichilista è stata infinitamente peggio. In quegli anni ero impegnato in politica, ma […]

Politica sociale e pensioni

12 aprile 2005. Sul treno, verso Monza per un incarico di lavoro. La mia mente si apre ad una prospettiva sulla vecchiaia. Una ipotesi e decisione molto semplice: non andrò in pensione. Continuerò con questi incontri di lavoro formativo, se e quando saranno richiesti. Fino a quando sarà possibile e […]

Demografia islamica

Nessun processo liberticida potrà mai negare ciò di cui essi stessi si vantano. Ossia il fatto che nell’ultimo mezzo secolo i mussulmani siano cresciu­ti del 235 per cento. (I cristiani solo del 47 per cento). Che nel 1996 fossero un miliardo e 483 milioni. Nel 2001, un miliardo e 624 […]

TO CROSS THE LINE: Sono un lettore de L’Unità dal 1974 (tranne che per la pausa di chiusura) e abbonato al giornale negli anni 2002/2004 Ora per gravi dissensi nei contenuti e nella linea culturale del giornale sono costretto ad abbandonare (chissà: magari non per sempre) queste pagine, 10 settembre 2004

Anni molto crudeli Occorre gramscianamente fare l’analisi delle forze in campo. Il gioco delle ideologie sta creando questa situazione: si è creata una vasta area di consenso verso chi odia la cultura democratica, lo stato di diritto, le libertà individuali, la storica conquista della distinzione fra religione e stato. Le […]

Amos Oz: "Ritengo che l'essenza del fanatismo stia nel desiderio di costringere gli altri a cambiare.

14 maggio 2004 Leggo in uno degli ultimi libri dello scrittore israeliano Amos Oz: “Ritengo che l’essenza del fanatismo stia nel desiderio di costringere gli altri a cambiare. Quell’inclinazione comune a rendere migliore il tuo vicino, educare il tuo coniuge, programmare tuo figlio, raddrizzare il fratello, piuttosto che lasciarli vivere” […]

Anni molto crudeli

Anni molto crudeli 12 Maggio 2004 I nazisti islamici prendono per i capelli un giovane ebreo di 26 anni e lentamante gli segano il collo. Poi brandiscono la testa come un trofeo e la proiettano come una mitraglia televisiva per gli schermi di tutto il mondo. Il giorno dopo l’Unità […]

Anni molto crudeli

Anni molto crudeli 16 aprile 2004 Assenza di una cultura nazionale. Assenza dell’etica della responsabilità. Chiacchericcio per prendere voti e per carrierucce parlamentari. In Iraq un uomo italiano di 36 anni viene macellato con un colpo alla nuca da una banda (largamente apprezzata da gran parte di quel popolo) di […]

Anni molto crudeli 22 Marzo 2004

Anni molto crudeli 22 Marzo 2004 “Noi proclameremo la distruzione … perchè, perchè, ancora una volta questa piccola idea è così affascinante? Scateneremo degli incendi … Metteremo in giro delle leggende … Verrà un tale sconquasso, come il mondo non l’ha ancora veduto .. ” F. Dostoevskij, I demoni, Einaudi […]

Caro dott. Ezio Mauro …

7 luglio 2003 Caro dott. Ezio Mauro questa è una lettera personale che, spero, le possa arrivare. Volevo ringraziarla per i suoi articoli, per il modo in cui li costruisce e trova le parole giuste per dire il tormento di questa fase della sfera pubblica. Ho appena letto “Il fattore […]

Fra i miei tratti di personalità "laterali" c'è il gusto e il piacere di dare molta importanza al caso

9 maggio 2003, sul treno Como-Venezia Fra i miei tratti di personalità “laterali” c’è il gusto e il piacere di dare molta importanza al caso. Agli eventi che casualmente, cioè in modo apparentemente imprevisto, accadono assieme. Proprio per questo tento sempre di ricordare questi eventi, perchè mi appaiono carichi di […]

Per il segretario della Sezione DS Como centro, Per il segretario della Federazione DS di Como, Per il segretario nazionale di DS, Piero Fassino, Cari segretari …, 14 ottobre 2017

Como 14 ottobre 2002 Per il segretario della Sezione DS Como centro Per il segretario della Federazione DS di Como Per il segretario nazionale di DS, Piero Fassino Cari segretari, questa è la lettera che mai avrei voluto scrivere. Informo che non intendo rinnovare la mia iscrizione al partito dei […]

programmi islamisti: "Grazie alle vostre leggi democratiche vi invaderemo; grazie alle nostre leggi religiose vi domineremo"

In un recente articolo di Sergio Minerbi ho trovato una storia che mi ha molto colpito, tanto da cercarla sul web. Eccola, nella versione più completa che  ho potuto recuperare: per bocca di “S.E. Mons. Ernesto Vecchi, Vescovo Ausiliare, Vicario Generale, Moderatore della Curia” di Bologna. “Durante la Seconda Assemblea […]

Alberto Ronchey, "Nella base militante del Pci l’attesa dell’ora X e la doppiezza dei tempi di Pietro Secchia hanno avuto conseguenze prolungate, fino alle Brigate Rosse

«Nella base militante del Pci, malgrado il costituzionalismo dello stesso Togliatti, l’attesa dell’ora X e la doppiezza dei tempi di Pietro Secchia hanno avuto conseguenze prolungate, fino alle Brigate Rosse» Corriere della Sera, 1978 Editoriali & altro …: Quando intellighentia faceva rima con violenza Blogged with the Flock Browser

Demografia islamica

Nel 1974 Boumedienne, cioè l’uomo che tre anni dopo l’indipendenza dell’Algeria aveva spodestato Ben Bella, parlò dinanzi all’assemblea delle Nazioni Unite e senza tanti complimenti disse: «Un giorno milioni di uomini abbandoneranno l’emisfero sud per irrompere nell’emisfero nord. E non certo da amici. Perché vi irromperanno per conquistarlo, e lo […]