Vai al contenuto

CategoriaMemoria storica

Mostra fotografica dell’ex Sindaco di Como ANTONIO SPALLINO e inaugurazione dell’archivio sulla sua attività, venerdì e sabato 21-22 giugno 2019. Articolo di Stefano Ferrari in La Provincia 7 giugno 2019 e di Alessio Brunialti in La Provincia del 20 giugno 2019. La mostra sarà liberamente visitabile dalle ore 15:00 fino alle 18:30 di venerdì 21 giugno e dalle 10:00 alle 12:30 di sabato 22 giugno

Originally posted on COATESA.com:
? MOSTRA FOTOGRAFICA E PRESENTAZIONE ARCHIVIO ANTONIO SPALLINO 21/22 giugno 2019 Dopo un anno di lavoro, nella mattinata di venerdì 21 giugno presenteremo alla stampa l’archivio “Antonio Spallino“.…

La “profezia” di Filippo Turati (Canzo, 26 novembre 1857 – Parigi, 29 marzo 1932) al Congresso di Livorno del 1921, citazione ripresa da Wikipedia

« Ciò che ci distingue non è la generale ideologia socialista – la questione del fine e neppure quella dei grandi mezzi (lotta di classe, conquista del potere ecc.) – ma … Continua la lettura di La “profezia” di Filippo Turati (Canzo, 26 novembre 1857 – Parigi, 29 marzo 1932) al Congresso di Livorno del 1921, citazione ripresa da Wikipedia

Fondazione memoria della deportazione, OLTRE QUEL MURO, LA RESISTENZA NEL CAMPO DI BOLZANO, 1944-45, mostra documentaria a cura di Dario Venegoni e Leonardo Visco Gilardi, 2008

La Resistenza nel campo di Bolzano. Una mostra della Fondazione Memoria della Deportazione “Oltre quel muro – La Resistenza nel campo di Bolzano 1944-45“. Questo il titolo della mostra documentaria … Continua la lettura di Fondazione memoria della deportazione, OLTRE QUEL MURO, LA RESISTENZA NEL CAMPO DI BOLZANO, 1944-45, mostra documentaria a cura di Dario Venegoni e Leonardo Visco Gilardi, 2008

“MI CHIEDETE DI PARLARE”, Monica Guerritore dà la parola a Oriana Fallaci, Como, Teatro Sociale, 14 marzo 2013

In questo monologo, con grande coraggio personale e altissima capacità interpretativa, Monica Guerritore ha fatto il più grande gesto di restituzione della memoria a Oriana Fallaci: quello di far sentire la … Continua la lettura di “MI CHIEDETE DI PARLARE”, Monica Guerritore dà la parola a Oriana Fallaci, Como, Teatro Sociale, 14 marzo 2013

Paolo Ferrario, Annotazione sul risultato delle ELEZIONI POLITICHE 24 /25 febbraio 2013 | Tracce e Sentieri.

In precedenza avevo QUI  motivato il mio voto alle elezioni politiche 2013, argomentando su questi punti: 1. necessità per la crisi italiana dentro la vecchia ed esausta Europa di una GRANDE COALIZIONE di … Continua la lettura di Paolo Ferrario, Annotazione sul risultato delle ELEZIONI POLITICHE 24 /25 febbraio 2013 | Tracce e Sentieri.

Terrorismo: colpire Pietro Ichino significava ”aprire la strada dell’insurrezione armata”

Pietro Ichino rappresenta ”un uomo di cerniera” per le nuove Br, convinte che colpire il giuslavorista significava ”aprire la strada dell’insurrezione armata”. Ne e’ sicura Laura Barbaini, sostituto procuratore generale … Continua la lettura di Terrorismo: colpire Pietro Ichino significava ”aprire la strada dell’insurrezione armata”

La nave Costa Concordia, ferita ed inclinata verso il precipizio, e i feroci oppositori del Governo Monti/Napolitano, di Paolo Ferrario

L’immagine della nave Costa Concordia ferita ed inclinata verso il precipizio è la perfetta e drammaticamente vera metafora dell’Italia sull’orlo del baratro. E quindi è la rappresentazione visiva delle tragiche … Continua la lettura di La nave Costa Concordia, ferita ed inclinata verso il precipizio, e i feroci oppositori del Governo Monti/Napolitano, di Paolo Ferrario

La nave Costa Concordia, ferita ed inclinata verso il precipizio, e i feroci oppositori del Governo Monti/Napolitano, di Paolo Ferrario « POLITICA DEI SERVIZI SOCIALI

L’immagine della nave Costa Concordia ferita ed inclinata verso il precipizio è la perfetta e drammaticamente vera metafora dell’Italia sull’orlo del baratro. E quindi è la rappresentazione visiva delle tragiche … Continua la lettura di La nave Costa Concordia, ferita ed inclinata verso il precipizio, e i feroci oppositori del Governo Monti/Napolitano, di Paolo Ferrario « POLITICA DEI SERVIZI SOCIALI

LA MEMORIA LUNGA “Noi sappiamo che un uomo può leggere Goethe o Rilke la sera, che può suonare Bach e Schubert, e andare a fare la sua giornata di lavoro ad Auschwitz la mattina”. George Steiner

  LA MEMORIA LUNGA Informazione corretta: l’obiettivo di assicurare al pubblico un’informazione corretta su Israele 27 gennaio: il “giorno della memoria” , in ricordo degli ebrei e della Shoah Legge 20 luglio … Continua la lettura di LA MEMORIA LUNGA “Noi sappiamo che un uomo può leggere Goethe o Rilke la sera, che può suonare Bach e Schubert, e andare a fare la sua giornata di lavoro ad Auschwitz la mattina”. George Steiner

Nascita nel 1948 di uno Stato Ebraico … il Presidente del consiglio Silvio Berlusconi alla Knesset, il Parlamento d'Israele, 3 febbraio 2010

L’amicizia dell’Italia per Israele è franca, aperta e reciproca, non è solo vicinanza verbale, non è solo diplomazia, è un moto dell’anima e viene dal cuore (…) Questo Parlamento rappresenta … Continua la lettura di Nascita nel 1948 di uno Stato Ebraico … il Presidente del consiglio Silvio Berlusconi alla Knesset, il Parlamento d'Israele, 3 febbraio 2010

Elie Wiesel – Premio Nobel per la pace, Intervento per la celebrazione del Giorno della Memoria, Aula di Montecitorio, 27 Gennaio 2010

Elie Wiesel – Premio Nobel per la pace, Intervento per la celebrazione del Giorno della Memoria, Aula di Montecitorio, 27 Gennaio 2010, Resoconto stenografica a cura della Camera dei Deputati … Continua la lettura di Elie Wiesel – Premio Nobel per la pace, Intervento per la celebrazione del Giorno della Memoria, Aula di Montecitorio, 27 Gennaio 2010

I nazisti si schierarono con i palestinesi, con i musulmani del Caucaso ecc. E soprattutto i palestinesi si schierarono con loro e non hanno mai smesso di tradurre e leggere Mein Kampf.

….. per quanto riguarda la sinistra estrema, non si tratta in sostanza di quanto vanno dicendo da sempre i vari “Manifesto” “Unità”, “Liberazione”, “Terra” e altri giornalucoli per cui Israele … Continua la lettura di I nazisti si schierarono con i palestinesi, con i musulmani del Caucaso ecc. E soprattutto i palestinesi si schierarono con loro e non hanno mai smesso di tradurre e leggere Mein Kampf.

la miseria personale ed etica del brigatista rosso VALERIO MORUCCI e la grandezza umana e politica di ALDO MORO: la telefonata che anticipa l’assassinio, quella dopo l’assassinio e le lettere prima della morte, 16 marzo 2008

Telefonata di Valerio Morucci al professor Franco Tritto, amico di Moro. “E’ il professor Franco Tritto?” Chi parla?” Il dottor Nicolai.” Chi, Nicolai?” È lei il professor Franco Tritto?” “Sì, … Continua la lettura di la miseria personale ed etica del brigatista rosso VALERIO MORUCCI e la grandezza umana e politica di ALDO MORO: la telefonata che anticipa l’assassinio, quella dopo l’assassinio e le lettere prima della morte, 16 marzo 2008

leggendo il libro Mario Calabresi, Spingendo la notte più in là. Storia della mia famiglia e di altre vittime del terrorismo, Mondadori, 2007

La lettura del libro Mario Calabresi, Spingendo la notte più in là. Storia della mia famiglia e di altre vittime del terrorismo, Mondadori, 2007, p. 130, se appena si fa … Continua la lettura di leggendo il libro Mario Calabresi, Spingendo la notte più in là. Storia della mia famiglia e di altre vittime del terrorismo, Mondadori, 2007

Zvi Kolitz, Yossl Rakover si rivolge a Dio, Adelphi, 2003 interpretato da Marco Ballerini in occasione del Giorno della Memoria e del Giorno del Ricordo Biblioteca di Veniano (CO), domenica 12 febbraio 2006 ore 17

Zvi Kolitz, Yossl Rakover si rivolge a Dio, Adelphi, 2003 interpretato da Marco Ballerini in occasione del Giorno della Memoria e del Giorno del Ricordo Biblioteca di Veniano (CO), domenica 12 febbraio … Continua la lettura di Zvi Kolitz, Yossl Rakover si rivolge a Dio, Adelphi, 2003 interpretato da Marco Ballerini in occasione del Giorno della Memoria e del Giorno del Ricordo Biblioteca di Veniano (CO), domenica 12 febbraio 2006 ore 17