Mi ricordo …

mi ricordo di quella volta in cui ho camminato per una parte del sentiero della Strada Regia, da Torno a Faggeto, e poi lungo lo stradone per arrivare a Pognana, autunno 2017, 25 ottobre

  Da Como a Torno in battello (14 e 45 – 15 e 09). 2. Poi camminata dal bar Pianta dell’infanzia fino ai cancelli della Pliniana: 3. Ora il pezzo del sentiero della Via Regia 4. All’incrocio con lo stradone che porta Molina e discesa verso Faggeto: 5. In cammino […]

mi ricordo il Cineforum del Cinema Volta. Era alla fine degli anni sessanta, scheda in ICOM_205. ICOMOGRAFIE

mi ricordo il Cineforum del Cinema Volta. Era alla fine degli anni sessanta. Nascevano nuove amicizie: quelle che anticipavano la vita adulta … Nel 1956 il Cineforum si sposta al San Filippo, ampliato e ribattezzato Cinema Volta (363 posti) inaugurato il 22 febbraio 1957 alla presenza delle autorità civili, del sindaco Lino Gelpi e del vescovo Felice Bonomini. È il […]

Gianfranco. Il ricordo di un vero”militante”, amico di una vita politica, 16 giugno 2017

Ci sono persone indimenticabili. L’ho conosciuto nel 1973. Alla federazione del Pci di Como, impegnato nella commissione fabbriche. Poi nei comitati federali negli anni ’70 e ’80. Poi nella sua militanza associativa: sindacato e volontariato. Poi, ancora, come animatore della Biblioteca di Nesso, dove ha promosso una eccezionale collana di […]

Antonio Gramsci: “tutte le quistioni dell’anima e dell’immortalità dell’anima e del paradiso e dell’inferno non sono poi in fondo che un modo di vedere questo semplice fatto: che ogni nostra azione si trasmette negli altri secondo il suo valore”. Citazione ricordata da M.L.S

“…Se ci pensi bene tutte le quistioni dell’anima e dell’immortalità dell’anima e del paradiso e dell’inferno non sono poi in fondo che un modo di vedere questo semplice fatto: che ogni nostra azione si trasmette negli altri secondo il suo valore, di bene e di male, passa di padre in […]

sono del 1948 e credo che quei ricordi siano di quando avevo , almeno, 4 anni. dunque il 1952 ebbene sono certo che almeno una volta (ma di certo di più), quando mi è capitato di guardarmi allo specchio , mi sono fatto quella domanda: “chi sono io?”

cara michela è passato molto tempo da quando gentilmente mi hai mandato il tuo racconto. scusa il ritardo nella mia risposta tuttavia ho spesso rimuginato spesso la tua “varianza ” sul tema “perchè sono io” la tua rielaborazione è molto bella e molto ben costruita sul piano narrativo io vorrei […]

Peter Handke, Elogio dell’infanzia: “Quando il bambino era bambino, era l’epoca di queste domande: perché io sono io, e perché non sei tu? perché sono qui, e perché non sono lì? quando comincia il tempo, e dove finisce lo spazio? …  – da Berlino Magazine

Peter Handke, Elogio dell’infanzia Quando il bambino era bambino, camminava con le braccia ciondoloni, voleva che il ruscello fosse un fiume, il fiume un torrente e questa pozzanghera il mare. Quando il bambino era bambino, non sapeva di essere un bambino, per lui tutto aveva un’anima e tutte le anime […]

Ettore Maria Peron, Davide Dell’Acqua, Patrizia Azimonti, LE VILLE VISTE DAL LAGO. Mappa del Ramo di Como, ItineLario editore, Nesso (Como), 2016. Presentazione della guida a cura di Paolo Ferrario

Ettore Maria Peron, Davide Dell’Acqua, Patrizia Azimonti, LE VILLE VISTE DAL LAGO. Mappa del Ramo di Como, ItineLario editore, Nesso (Como), 2016. Presentazione della guida a cura di Paolo Ferrario. Itinelario è una piccola realtà editoriale che, partendo dalla passione per il Lago di Como, si propone di farne conoscere […]

Album dei RICORDI: dalla 5° elementare alla 2° Media, 1959-1962

avevo circa 10 anni. per ricordare alcuni miei contemporanei: Angelo Barsocchi, Francesco Pozzi, Alberto Pusterla, Enrico Guazzolini, Sanzio Albonico, Giorgio Tosetti, Roberto Corbella, Pierluigi Monchiero, Lorenzo Dominioni, Giorgio Albonico, Pier Luigi Corti, Aldo Binda, Guido Invernizzi, Elvio Franchi, Giancarlo Miorin, Antonio Casartelli, Giancarlo Sassella, Ivo Noseda, Alberto Balzaretti, Franco Faccioli,Maria […]

Mi ricordo quando il califfo Matteo Salvini prese il 19 % dei voti (233.439) in Emilia Romagna, 23 novembre 2014

Mi ricordo quando il califfo Matteo Salvini prese il 19 % dei voti (233.439) in Emilia Romagna Elezioni regionali del 23 novembre 2014 Le parole del medioevo prossimo venturo: califfo, califfato: massima autorità civile e religiosa musulmana. il termine significa “successore”. I califfi sono considerati i successori di maometto

Laura Conti (1921-1993), Intitolazione del giardino a lei dedicato in Via Michelino da Besozzo, Milano, 25 maggio 2013

  Caro Paolo,                     finalmente il Comune si è mosso! Sabato prossimo, 25 maggio -ventennale della scomparsa di Laura Conti- alle ore 11, si svolgerà la cerimonia per l’intitolazione a Laura Conti del giardino pubblico di via Michelino da Besozzo. E’ proprio vicino alla casa in cui abitò negli ultimi […]

«Ah! La vecchia BUR», Unicopli. Quei piccoli grandi libri Paolo Mieli presenta un saggio sulla vecchia Bur, la collana di volumi economici ma di alta qualità | Appunti

Nell’immediato dopoguerra, nel clima di rinnovamento e di apertura alla grande cultura universale dopo il regime fascista e la guerra, nasceva una collana di libri economici ma di alta qualità che aveva lo scopo di diffondere a prezzi economici presso il pubblico i classici di tutte le letterature, ed era […]