TEMPO

Baldo Lami, Le sincronicità: neppure il caso viene a caso!

A quasi mezzo secolo di distanza dalla prima formulazione di Jung della sincronicità, come “principio di nessi acausali” (1952), è stupefacente come l’avamposto teorico più significativo del pensiero junghiano, ad eccezione della Marie-Louise von Franz, sua storica allieva, sia praticamente caduto nel vuoto, dimenticato, o, per restare nel linguaggio psicoanalitico, […]

Hadot P., Ricordati di vivere, Goethe e la tradizione degli esercizi spirituali, Raffaello Cortina

Hadot P. Ricordati di vivere Goethe e la tradizione degli esercizi spirituali Il libro Come i Greci, Goethe era convinto della necessità di vivere nel presente, di cogliere la felicità nell’istante anziché perdersi nella nostalgia romantica del passato o nel vagheggiamento del futuro.Gran lettore di Goethe, Hadot analizza qui come […]

Una sfaccettatura della sincronicità: Il colpo d’occhio o sguardo sincronico

–Dall’autobiografia di Teresa di Gesù Bambino«Ero un carattere gaio ma non sapevo lanciarmi nei giochi dell’età mia; spesso durante la ricreazione mi appoggiavo ad un albero e da là contemplavo il colpo d’occhio, abbandonandomi a riflessioni serie!» (Manoscritto A, 115).Questo brano è una splendida immagine della dote manifestata da Maria […]

dentro ciascuno di noi, sentiamo un sussurro: … occorre continuare a vivere … Sopravvivere. Anche nel deserto del passo dopo passo dentro un ambiente ostile, qualche attrezzo già sperimentato si farà utile, 31 dicembre 2008

Dicevamo l’anno scorso: “E’ difficile avere certezze sul passato. Figuriamoci sul futuro, anche se prossimo” Forse, del tutto inconsciamente, eravamo i parlanti di una profezia. Dicono che il tempo che viene sarà difficile: non ci sono teorie economiche, sociali e politiche in grado di indicare con sicurezza i passi da fare. […]

Caco nel cuore dell'inverno

E’ il solstizio del 12 dicembre, proprio il cuor dell’inverno. E io mi giro fra le dita il cuore del cuore: il caco o diòspiro, il frutto che più amo perché ci ammaestra nella filosofia dell’irragionevole, dell’assurdo, infine del coraggio. Ha scelto la stagione che tutti accusano più amara per […]

Film visti nell'agosto 2008

Il cinema è la mitologia dei moderni. In un film mi piace la storia. Certo, anche come è raccontata, ma soprattutto è il racconto che inseguo. Segno qui i film dello scorso agosto. Ne abbiamo visti molti, in modo erratico e discontinuo, quasi tutti i pomeriggi. Ecco quelli che ci […]

Non ci sono più: il pianista svedese Esbjorn Svensson del trio EST

questa mattina abbiamo ricevuto questa tristissima notizia dalla direzione EST sul pianista svedese Esbjorn Svensson del trio EST: Esbjorn Svensson muore il 14 giugno 2008 in un incidenteper una immersione sub. Sapendo che anche tu sei un  accanito ammiratore di questo complesso ispiratore e delle loro consistenti e brillanti performances, nel corso degli anni, per […]

"Badanti", denaro e Karl Marx,

“Badanti“.Virgolettato, perchè questa parola è stata messa al centro della comunicazione pubblica da Umberto Bossi, con il risultato di svilire il contenuto relazionale di questo vero e proprio “lavoro familiare” che richiederebbe – all’opposto del solo controllo comportamentale – formazione, supporto, regolazione normativa, pause, alternative assistenziali …Tutti si appropriano di […]

Quest’anno ci è affiorato alla mente di augurare la virtù della intuizione, 31 dicembre 2007

martedì, 1 gennaio 2008 Per il 2008  E’ difficile avere certezze sul passato. Figuriamoci sul futuro, anche se prossimo. Eppure ad ogni passaggio d’anno  viene questa voglia di proiettare con noi stessi anche le nostre aspettative. L’anno scorso come metodo abbiamo proposto l’immagine dello scalare la parete, che richiede fiducia nelle […]

Claudio Risè. “Nel Natale, ad esempio, compare il simbolo che più fortemente influenza la felicità dell’uomo: proprio quello del cambiamento e della trasformazione”

” …. si realizza nell’evento del Natale un fenomeno che gli storici delle religioni, ma anche gli psicologi del profondo, conoscono bene. Si tratta della potenza che il rito, condiviso per lungo tempo da molte persone, finisce con l’assumere nell’inconscio collettivo e, da lì, nella vita di tutti. Anche chi […]

Interpretazioni di Silent Night

E’ piena notte. Poi, domani sarà “la notte” per cultura, storia e tradizione. C’è una musica (una più di altre) che è annidata nella mia memoria biografica e sensoriale ed è associata al Natale. Una gran festa, indipendentemente dai credi. Perchè tutti siamo stati piccoli ed avvolti dalla magia di […]

I giorni dei morti

Ogn’anno, il due novembre, c’é l’usanza per i defunti andare al Cimitero. Ognuno ll’adda fà chesta crianza; ognuno adda tené chistu penziero. Totò, ‘A Livella La morte è la traccia più evidente della perdita irrecuperabile e, quindi, è anche la condizione che sta alla base di ogni attività mentale che […]

mi ricordo il mese di agosto con la poesia “Di dieci e venti lire erano fatte le nostre giornate …” di Mauro Fogliaresi, 2006

L’estate per me è il mese di agosto. Già all’inizio del mese, quando cambia la luce, mi sento proiettato verso inverno. E’ un sentimento che affonda le sue radici in confusi ricordi biografici, fra cui un torrido racconto di Erskine Caldwell che molto contribuì a indirizzare la mia identità sessuale. […]

Salute e malattia: medicina predittiva

Esami clinici predittivi anticipati da una impegnativa preparazione. Diagnosi che sconfinano nelle sentenze. Vediamo … Quale musica potrebbe essere adatta a questa situazione … Ecco …. Sì …. C’est La Vie di Emerson, Lake & Palmer Per il titolo, il tono e il periodo da cui provengonoEMERSON LAKE & PALMER […]

Affrontare i problemi del ciclo della vita: LA RESILIENZA, 16 maggio 2007 (già pubblicato nel vecchio blog)

un grande  concetto e principio orientatore del lavoro di servizio: Resilienza Perfino la pubblicità di un noto materasso ne parla: “Uno strato superiore di esclusivo materiale sensibile alla temperatura viene laminato su una base in poliuretano ad alta resilienza di 8 cm. Il sistema di flusso d’aria fra lo strato e la base in […]

Il tempo che resta

“Il tempo che resta” E’ l’importante questione che l’associazione Accanto – Amici dell’Hospice San Martino” ha messo sotto riflessione in città: “il tempo che resta è ciò che resta a ciascuno dalla nascita all’ultimo delicato soffio o respiro. Il compito è quello di riuscire a viverlo il meglio possibile”, dice la locandina. […]

è morto Tony Scott (1921-2007)

Apprendo dal blog di Mondo Jazz che è morto Tony Scott (1921-2007)Lunga vita: ci farei la firma, come si dice.Mi capita in questi giorni in cui ho da riflettere sul Tempo che resta.Lo ricordo con una delle varie registrazioni che il glorioso produttore di musica Paolo Piangiarelli della Philology in questi ultimi […]

Ricordo di LAURA CONTI (1921-1993)

Laura Conti, biografia e voce dal passato. Dedicato a Prisma, che è ha spinto alla ricerca della voce Negli anni 1972- 1990 ho avuto la fortuna di frequentare, in una relazione che ha intrecciato innanzitutto l’amicizia e poi la politica, una straordinaria donna del nostro secondo Novecento: Laura Conti (1921-1993) […]

Sul limitare del 2006: AUGURI PER IL 2007

Sul piano personale il 2006 è andato bene: abbiamo attaccato ancora un anno agli anni della vita.In questi tempi così incerti non è poco.Sul piano politico il 2006 è andato bene: elettori una volta tanto lungimiranti, hanno protetto e messo al sicuro la Costituzione della Repubblica italiana.In questi tempi, in cui non […]

Con l’augurio di trovare anche in quest’epoca buia una fiamma di candela che illumini la strada che stiamo percorrendo. Buon futuro ! Paolo e Luciana 31 dicembre 2005

Con l’augurio di trovare anche in quest’epoca buia una fiamma di candela che illumini la strada che stiamo percorrendo. Buon futuro ! Paolo e Luciana 31 dicembre 2005 DICKINSON EMILY  Ci abituiamo al buio  Ci abituiamo al buio quando la luce è spenta dopo che la vicina ha retto il […]

Cinquantaseiesima estate

Estati 28 giugno 2005. La mia cinquantaseiesima estate. C’è più tempo per la cineteca estiva. Due film da ricordare, per ora. Qualche giorno fa: Omicidi di provincia di Steve Kloves, con Dennis Quaid, Gwyneth Paltrow, Meg Ryan, James Caan. Giallo esistenziale: Il figlio ritrova adulta ed amabile la bambina che […]

Politica sociale e pensioni

12 aprile 2005. Sul treno, verso Monza per un incarico di lavoro. La mia mente si apre ad una prospettiva sulla vecchiaia. Una ipotesi e decisione molto semplice: non andrò in pensione. Continuerò con questi incontri di lavoro formativo, se e quando saranno richiesti. Fino a quando sarà possibile e […]

La nostra citazione ripresa da Roger – Pol Droit per l'anno 2005 ha molto turbato …, che mi ha scritto una lettera molto severa

Trascrittura di un pensiero notturno di qualche giorno fa. La nostra citazione ripresa da Roger – Pol Droit per l’anno 2005 ha molto turbato …, che mi ha scritto una lettera molto severa. Sono rimasto dispiaciuto per questa reazione, Davvero molto. Non immaginavo di provocare sofferenza tramite la proposta di […]

Film visti nell'agosto 2004

Anche quest’anno il tempo è volato va nell’eremo di Amaltea. Abbiamo visto molti film. Fra i più diversi, senza scelte selettive. Come deve essere in una vacanza. Vacuus: vuoto. Il meraviglioso vuoto in cui le giornate ti passano addosso. Abbiamo fatto un “esercizio cinematografico”. Per ogni film comporre una breve […]

UN PENSIERO PER IL 2004

UN PENSIERO PER IL 2004 Nell’instabilità del tempo presente “Bisogna disfarsi degli alibi, bisogna afferrare il proprio limite e mantenersi entro questo confine. Per fare questo è opportuno agire un po’ di meno e pensare di più. Stare presso di sé. Non se ne ha la pazienza. Si crede di stare […]

L'occhio, le cure e gli animali

Cure Como / Tradate / Nesso / Pognana, 6 giugno 2003 Alle 8 e 45 arrivo a Tradate (passando da S. Fermo e Venegono) per il mio intervento medico sull’iride dell’occhio sinistro. D. (gentilissimo, con la sua incoraggiante infermiera) mi invia i raggi laser: Prima un colpo quasi inavvertito. E […]

Fra i miei tratti di personalità "laterali" c'è il gusto e il piacere di dare molta importanza al caso

9 maggio 2003, sul treno Como-Venezia Fra i miei tratti di personalità “laterali” c’è il gusto e il piacere di dare molta importanza al caso. Agli eventi che casualmente, cioè in modo apparentemente imprevisto, accadono assieme. Proprio per questo tento sempre di ricordare questi eventi, perchè mi appaiono carichi di […]

31 dicembre 2002 “Osservare la polvere in un raggio di sole ci aiuta a vedere l’invisibile” Un esercizio per il 2003

31 dicembre 2002 “Osservare la polvere in un raggio di sole ci aiuta a vedere l’invisibile” Un esercizio per il 2003 Durata: dai quindici ai trenta minuti Materiale: una camera, un raggio di luce Effetto: rassicurante Una stanza alquanto buia. Imposte socchiuse. Attraverso esse un raggio di luce. Sole vivo, […]

mi ricordo che nel Settembre 1967 terminava l’esperienza del giornale La Vasca ed anche il ciclo della scuola tecnica di perito edile alla Magistri Cumacini

Roma su Monte Mario a Pineta Sacchetti nel Collegio della Cattolica, Settembre 1967 Terminava l’esperienza del giornale La Vasca ed eravamo ad un Convegno di giornalismo studentesco organizzato dal C.I.S.S. a Roma. Terminava anche il ciclo della scuola tecnica di perito edile e mi preparavo ad andare a studiare a […]